Risorse idriche

Connettere l'Ambiente

Logo Connettere l'Ambiente

Sono in linea sul canale YouTube della Città metropolitana di Torino le puntate della serie "Connettere l'Ambiente", realizzata a cura della Direzione Comunicazione, in collaborazione con la Direzione Risorse Idriche e Tutela dell'Atmosfera e la Direzione Sistemi Naturali. Il format vede protagonisti i giovani volontari del Servizio Civile in un viaggio alla scoperta dei parchi, delle aree protette e anche degli interventi di riqualificazione ambientale sul territorio.

La pagina Instagram di Connettere l'Ambiente

L'articolo a pagina 20 sul numero di "Cronache da Palazzo Cisterna" del 28 gennaio 2022 (pdf 3,05 MB) dedicato alla web serie.


La playlist completa sul canale YouTube della CMTO


Nella prima puntata i giovani volontari del Servizio Civile Barbara, Andrea e Gianluca vanno alla ricerca della Salamandra di Lanza, un misterioso anfibio che vive tra le rocce degli ambienti montani: uno dei luoghi dove è presente questo piccolo e raro animale è il Parco naturale di Conca Cialancia, gestito dalla Città metropolitana di Torino.

Nel secondo episodio della webserie Bianca ed Andrea incontreranno Sonia che spiegherà loro i segreti del Rain Garden di Collegno, progetto che ha visto la riqualificazione ambientale di un area verde con l'obiettivo del recupero delle acque piovane nella falda idrica, l'incremento della biodiversità e la restituzione alla fruizione da parte della cittadinanza.

Il terzo appuntamento della webserie vede Bianca ed Andrea alla scoperta di un fenomeno poco conosciuto, quello delle acque risorgive di pianura nel territorio di Vigone, con l'aiuto degli esperti Maria Rita Minciardi dell'ENEA e Massimo Ceppi della CMTO.

Bianca ed Andrea a causa della giornata di pioggia, non possono uscire ma scoprono un documentario su uno degli anfibi italiani più rari: il Pelobate fosco.

Bianca ed Andrea vanno a Piossasco alla scoperta del parco naturale della Città metropolitana di Torino Monte San Giorgio insieme ad Alessandra Pucci della CMTO che illustra loro le caratteristiche del parco e i progetti in atto legati al bando forestazione.

Bianca ed Andrea, insieme all'esperto Guido Bogo della CMTO, visitano le aree di Rivalta interessate da uno dei progetti del bando di riforestazione attuato dalla Città metropolitana di Torino in 20 comuni e in aree protette e parchi, finanziato dal Ministero dell'Ambiente, che permetterà di piantare 70.000 alberi sul territorio e di ridurre la CO2.

La prima parte del filmato che vede Bianca e Andrea alla scoperta di un'insolita clinica veterinaria, il C.A.N.C. (centro animali non convenzionali) che fa parte della Facoltà di Veterinaria dell'Università di Torino. Li accompagnerà alla scoperta del centro la responsabile Mitzy Mauthe von Degerfeld, che spiegherà come funziona la clinica, che animali portare e come farlo.

Nella seconda parte dell'episodio conosciamo la storia del drago barbuto e capiamo perchè le tartarughe trovate nei boschi vanno lasciate nel loro habitat. Nell'Oasi del C.A.N.C incontriamo gli animali che dopo le cure si riabituano gradualmente alla vita in ambiente esterno: una poiana guarita prova a volare.

In occasione della giornata mondiale dell'acqua, Bianca ed Andrea esplorano l'area dei laghi di Avigliana, insieme a Gianna Betta, esperta di risorse idriche della CMTO, scoprendo le varie ed interessanti connessioni tra l'acqua e i vari ambienti ecosistemici e visitano la zona interessata da un intervento di rinaturalizzazione sperimentale, sulle sponde del Lago Grande. Si ringrazia l'Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie

Di nuovo sui laghi, questa volta Bianca e Andrea partono insieme a Simonetta Alberico, esperta della CMTO, alla scoperta della zona dei 5 Laghi d'Ivrea, interessata da un progetto di istituzione di un parco naturale, che sarà gestito dalla città Metropolitana di Torino. Un territorio unico fatto di ambienti differenti tra paludi e macchia mediterranea.

In questo episodio Bianca ed Andrea, insieme all'esperto della CMTO Alessandro Bertello, si sono dedicati a indagare qual è lo stato di salute della qualità dell’aria sul territorio metropolitano.

Nella seconda parte della puntata sulla qualità dell'aria si affrontano il tema dell'inquinamento del PM10 e il concetto di inversione termica e si approfondisce il ruolo della Città metropolitana e la responsabilità del singolo.

Nell'ultima puntata, condotta da Bianca e Andrea, i ragazzi del Servizio Civile raccontano la loro esperienza all'interno della web serie "Connettere l'Ambiente".