Cooperazione internazionale

Logo 17 obiettivi di sviluppo sostenibile

L'impegno nelle relazioni internazionali e nella cooperazione internazionale solidale, economica, politica, sociale e culturale tra Paesi, rappresenta uno degli obiettivi e al tempo stesso uno strumento per affrontare la sfida dello sviluppo umano mondiale, coerentemente con la programmazione comunitaria 2014-2020 e con i nuovi Obiettivi per lo sviluppo sostenibile 2015-2030, lanciati a inizio 2015 dal Segretario generale delle Nazioni Unite.

La Città metropolitana di Torino - con il Servizio Relazioni Progetti Europei e Internazionali - intende contribuire attivamente, anche attraverso le associazioni e le reti degli enti locali, allo sviluppo della pace, della solidarietà e del dialogo interculturale, sociale ed economico a livello internazionale.

L'attività si concretizza in servizi volti a favorire l'informazione e la partecipazione alle attività di cooperazione internazionale e di pace attraverso:

  • Assistenza e sostegno ai progetti di cooperazione decentrata e/o territoriale;
  • promozione di progetti volti a sostenere le popolazioni colpite da emergenze ambientali, sociali e sanitarie
  • iniziative di educazione e sensibilizzazione della comunità locale alla cultura di pace;partecipazione a iniziative della cooperazione italiana;
  • adesione a reti e network nazionali europei e internazionali di promozione della cooperazione internazionale;
  • organizzazione di eventi a rilevanza europea e/o internazionale sul territorio metropolitano.

Soggetti beneficiari
Autorità pubbliche, Persone giuridiche private, Organizzazioni della Società Civile ed altri soggetti senza finalità di lucro, Società partecipate, Enti del terzo settore, Università e Centri di ricerca, Istituzioni nazionali, europee e internazionali
Strumenti di attuazione:

Progetti a gestione diretta; accordi e protocolli d'intesa; contributi finanziari e materiali (medicinali, attrezzature varie), adesioni a reti di collettività locali a rilevanza internazionale.

Link e documenti utili:

 

IN EVIDENZA:

12-13 dicembre, Lione
EVENTO CONCLUSIVO DEL PROGETTO "MEDITERRANEAN CITY-TO-CITY MIGRATION PROFILES AND DIALOGUE"
Interinstitutional coordination in migration governance: Towards improved multilevel cooperation
Nell'ambito del progetto MC2CM, si terrà a Lione l'evento conclusivo incentrato sul tema: "Coordinazione interistituzionale nella governance delle migrazioni: verso una migliore cooperazione multilivello"
Saranno esplorati i differenti quadri di riferimento della cooperazione multilivello, nella governance delle migrazioni: dal livello urbano e locale a quello nazionale. Inoltre saranno organizzate sessioni di lavoro per analizzare i punti deboli dell'integrazione dei migranti e introdurre approcci innovativi per una efficace cooperazione multilivello.

SEMINARIO INTERNAZIONALE ARCO LATINO
"Il ruolo dei governi locali nella ricezione e accoglienza dei rifugiati e immigrati"
La Città metropolitana di Torino ha ospitato il 10 novembre 2017 il Seminario internazionale della rete Arco Latino, occasione di confronto sulla situazione attuale dell'accoglienza e integrazione dei rifugiati e dei migranti in Europa e sulle buone pratiche delle autorità locali. In particolare sono state presentate le buone pratiche in corso nei seguenti paesi: Italia, Francia, Spagna.
Durante l'Assemblea sono stati nominati i nuovi vertici di Arco Latino
Di seguito slides e video presentati durante l'incontro:
"Accoglienza e integrazione dei rifugiati nella Città metropolitana di Torino: attività, progettualità e buone pratiche"
  • Slides a cura della Città metropolitana di Torino (ppt 1,07 KB)
  • Slides a cura di FIERI - Forum Internazionale ed Europeo di Ricerche sull'Immigrazione  (ppt  52 KB)
  • Video Somos Proactiva Open Arms - Premio UNICEF Transforma 2017:
    Video lingua spagnola
    Video lingua inglese


LA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO A BEIRUT PER 2 PROGETTI DI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
Distribuzione dell'acqua in Libano: progetto "SHWM - Safe Health and Water Management"
La Città metropolitana di Torino, dal 4 al 6 novembre scorso, ha partecipato all'incontro istituzionale a Beirut, organizzato nell'ambito del progetto di cooperazione internazionale "SHWM - Safe Health and Water Management" in corso di realizzazione nella zona di Wadi Khaled
Meeting del progetto Mediterranean city-to-city migration (MC2CM)
Dopo quasi 3 anni di lavoro, le città parte del progetto MC2CM si sono incontrate a livello politico, nel quadro di una conferenza di alto livello ospitata dal sindaco di Beirut, il 7-8 novembre 2017.
L'evento ha riunito i governi nazionali, le organizzazioni internazionali e le parti interessate e altri governi locali della regione mediterranea per condividere le esperienze e le conoscenze del progetto e definire raccomandazioni chiare e orientate all'attuazione dell'iniziativa MC2CM.
La Città metropolitana di Torino ha partecipato all'evento in quanto parte della rete di 10 città che hanno realizzato le attività del progetto.
Per approfondire leggi l'articolo su "Cronache da Palazzo Cisterna" n. 40 (pdf 13,7 MB)

 

Servizio Relazioni e Progetti Europei e Internazionali
Telefono +39 011 861 2653
europa_cooperazione@cittametropolitana.torino.it

English version

Version française