Rifiuti

Garanzie finanziarie per l'esercizio di attività di smaltimento e recupero di rifiuti

Per esercitare attività di smaltimento e/o recupero di rifiuti autorizzate ai sensi degli Artt. 208 - 209 - 211 del D.Lgs. n. 152/2006 e s.m.i. ed ai sensi del Titolo III-bis (Autorizzazione Integrata Ambientale) dello stesso D.Lgs. n. 152/06 (comprese le attività produttive che effettuano attività autorizzate di gestione dei propri rifiuti), devono essere prestate delle garanzie finanziarie a copertura delle citate operazioni.

Nel territorio della Città metropolitana di Torino le garanzie finanziarie

  • devono essere prestate a favore della Città metropolitana di Torino (Ente beneficiario) tramite polizza fideiussoria, fideiussione bancaria o deposito cauzionale;
  • devono pervenire alla Direzione Rifiuti, Bonifiche e Sicurezza siti produttivi con sede in Corso Inghilterra n. 7 - 10138 Torino, entro il termine indicato nell'autorizzazione;
  • devono essere predisposte secondo i criteri fissati dalla Regione Piemonte con D.G.R. n. 20-192 del 12/6/2000 e s.m.i.;
  • sono dovute da tutti i soggetti pubblici e privati autorizzati ai sensi della suddetta normativa, con esclusione delle attività di recupero rifiuti autorizzate con procedura semplificata ai sensi dell'art. 216 del D.Lgs. n. 152/06.