GPP, Green Economy, Green Education

A.P.P. VER. - Apprendere Per Produrre Verde

Logo A.P.P. VER. - Apprendere per Produrre Verde
Programma Transfrontaliero di Cooperazione Territoriale Europea Interreg V-A Italia - Francia (ALCOTRA) 2014-2020

Capofila del Progetto: Città metropolitana di Torino

Partners di Progetto: Città di Pinerolo, Consorzio per la Formazione, l'Innovazione e la Qualità - CFIQ e GIP FIPAN - Académie de Nice

Soggetto attuatore: Ires Piemonte

 

NEWS

AVVISO - In considerazione dell'ordinanza n. 1 del 23/02/2020 del Ministero della Salute, d'intesa con il Presidente della Regione Piemonte, l'evento del 5 marzo è annullato. Sarà nuovamente programmato successivamente alle nuove disposizioni.

  • SAVE THE DATE (pdf 83 KB)
    Evento Finale del Progetto A.P.P. VER.: "Rete che apprende Territorio che cambia" - Da A.P.P. VER. all'Agenda Metropolitana per lo Sviluppo Sostenibile - 5 marzo 2020,  h. 14.30/18.30, presso il MAcA -  Museo A come Ambiente di Torino.

  • I Seminari territoriali: 28 gennaio 2020 / 28 febbraio 2020.
    Calendario e modalità di iscrizione.
    Iscrizioni obbligatorie.

  • On line Sussidiario Green web-ita: uno strumento per conoscere la green economy e lo sviluppo sostenibile del territorio.

  • Formazione dei Formatori: workshop, tavole rotonde, visite e seminari - novembre 2019 / febbraio 2020.
    Calendario e modalità di iscrizione.
    Iscrizioni entro il 30 novembre 2019. Possibili ulteriori iscrizioni in caso di posti disponibili.

  • Laboratorio di formazione: I tutor nella green economy e nello sviluppo sostenibile.
    Programma e modalità di iscrizione (pdf 413 KB).
    Iscrizioni entro il 30 ottobre 2019.

 

Il Progetto A.P.P. VER. - inserito fra i 100 progetti che, su 7 ambiti definiti a livello nazionale, e tra questi Ambiente, energia e capitale naturale, interpretano e attuano al meglio l'Agenda 2030, ha vinto, il 23 maggio 2018, il Premio Forum PA 2018 come miglior progetto.

Logo Interreg ALCOTRA A.P.P. VER. - Apprendere per Produrre Verde

Il Progetto Europeo A.P.P. VER., che copre l'arco di tre anni dal 2017 al 2020 e ha ottenuto il sostegno finanziario dell'Unione Europea, promuove l'avvicinamento tra la domanda e l'offerta formativa della green economy, nella prospettiva di produrre nuovo lavoro, innovare quello tradizionale e creare nuove collaborazioni e relazioni sul territorio.

Coinvolge soggetti istituzionali, di governo, della ricerca, scolastici e della formazione professionale, economici e dell'associazionismo, per realizzare cambiamenti culturali, di conoscenza e competenza per lo sviluppo sostenibile del territorio transfrontaliero (Agenda 2030).

L'obiettivo generale di progetto è connettere il sistema produttivo green, pubblico e privato e il mondo della scuola e della formazione professionale per realizzare un "modello" di sviluppo del territorio fondato su criteri di sostenibilità, da proporre sul territorio regionale.

Illustrazione Progetto A.P.P. VER.

Le analisi indicano che la crisi dell'economia tradizionale e l'esigenza di rilancio della produttività passano inevitabilmente attraverso la sua capacità di innovare in senso green e le politiche europee investono da anni a favore della sostenibilità e della green economy coinvolgendo settori innovativi tecnologici e dell'economia, sistemi territoriali, aziende, professionisti, istituzioni e associazioni in questa direzione.

Con il Progetto A.P.P. VER. vengono poste le basi per un cambiamento sostanziale della scuola, della formazione professionale e del sistema territoriale nel complesso, con una sperimentazione pilota nei settori agricolo/forestale, manifatturiero, dell'energia e dei servizi ambientali, commerciale, di ristorazione, alberghiero, culturale, delle istituzioni pubbliche di governo e governance e di quelle scolastiche, della formazione, e della ricerca e delle attività professionali nell'ambito dell'edilizia, ubanistica, design e gestione del territorio.

Timeline - fasi operative del progetto

  • Collaborazioni
  • Eventi e seminari
  • Green Reporter
  • Newsletter
  • Rassegna stampa
  • Speciali
  • Strumenti pensati e azioni realizzate per la co-costruzione dei prodotti previsti nel corso del Progetto A.P.P. VER.
    • Il "Sussidiario green" uno strumento per conoscere la green economy e lo sviluppo sostenibile del territorio transfrontaliero e favorire il dialogo tra gli attori.
    • I casi studio contenuti nel Sussidiario green, una selezione e analisi di organizzazioni esempi di green economy e di sostenibilità del territorio transfrontaliero. Sono aziende, enti pubblici, cooperative, studi professionali, che contribuiscono, con i loro prodotti e processi, allo sviluppo territoriale.
    • Strumenti e percorsi per l'innovazione green nella scuola e nella formazione professionale; linee guida, metodi e contenuti per la "curvatura" dei curricoli e dei profili professionali.
    • Innovazioni dei curricoli, dei profili e per l'orientamento; nuovi profili di competenza "verdi" e "curvature" curricolari per la green economy e lo sviluppo sostenibile.
    • Attività di formazione; workshop, laboratori, e-learning rivolti a docenti e tutor scolastici e aziendali su temi della green economy e della sostenibilità; metodologie e strumenti per qualificare, valorizzare e valutare le esperienze formative per la green economy, nella scuola e nel territorio.
    • Incontri, seminari, convegni e workshop; azioni per la costruzione di collaborazioni e la diffusione dei risultati nel territorio transfrontaliero.
  • Outils conçus et les actions realisées pour la co-construction des produits prévus dans le cadre du projet A.P.P. VER.
    • Le "Guide AppVer" un outil pour connaître l'économie verte et le développement durable du territoire transfrontalier et pour promouvoir le dialogue entre les différents acteurs.
    • Les études de cas, dans le Guide AppVer, sélection et analyse des organisations "vertes", exemples d'économie verte et durabilité du territoire transfrontalier. Il s'agit d'entreprises, institutions publiques, coopératives, bureaux d'études qui contribuent, avec leurs produits et processus, au développent du territoire.
    • Instruments pour l'innovation "verte"; lignes directrices, méthodes et contenus pour les parcours interdisciplinaires.
    • Expérimentation de nouveaux parcours interdisciplinaires; Innover l'offre de formation dans le domaine de l'économie verte et du développement durable.
    • Formation, worskshop, ateliers, e-learning pour enseignants et tuteurs sur thèmes de l'économie verte et du développement durable, méthodes et outils pour valoriser et évaluer la formation pour l'économie verte.
    • Rencontres, séminaire, conférences et workshop; actions pour la construction de collaborations et pour la diffusion des résultats sur le territoire transfrontalier.
  • Studi e ricerche
  • Sussidiario Green web-it
  • Sussidiario Green web-fra (pdf 9,98 KB)
  • Pensare Verde, Lavorare Verde web-ita
      Pensare Verde, Lavorare Verde web-ita (pdf   5,86 MB)
      La pubblicazione di tipo divulgativo, a cura del CFIQ, è finalizzata all’introduzione, informazione e orientamento degli studenti e degli insegnanti dell’istruzione e della formazione professionale (italiani e francesi) sulle tematiche relative al paradigma economico convenzionalmente definito “Green Economy”, con particolare riferimento alle implicazioni sul mercato del lavoro e sul sistema educativo in termini di nuove competenze richieste, nuovi profili professionali e adattamento delle competenze e delle professioni esistenti. Il documento non va ad individuare le professioni green ma offre lo spunto per delineare maggiormente i confini in una rappresentazione sintetica per affrontare con successo la sfida della sostenibilità ambientale e privilegiare una cultura e uno stile di vita improntato al green, da perseguire nelle piccole e grandi cose del quotidiano. 
  • Penser Vert, Travailler Vert web-fra
      Penser Vert, Travailler Vert web-fra (pdf   5,64 MB
      La publication populaire, par CFIQ, vise à l'introduction, l'information et l'orientation des étudiants et des enseignants d'école et formation professionnelle (italien et français) sur les questions connexes au paradigme économique conventionnellement défini comme l "Economie Verte" avec une référence particulière aux implications sur le marché du travail et sur le système éducatif en termes de nouvelles compétences requises, de nouveaux profils professionnels et d'adaptation des compétences et métiers existants. Le document n'identifie pas les professions vertes mais offre le point de départ pour délimiter davantage les frontières dans une représentation synthétique pour relever avec succès le défi de la durabilité environnementale et privilégier une culture et un mode de vie marqués par le vert, à poursuivre dans les petites et grandes choses de la vie quotidienne. 
  • Tesi di Laurea
  • Video