Piano strategico

La governance del Piano

Piano Strategico Metropolitano 2021-2023
logo psm

Il PSM è il piano strategico del territorio metropolitano, elaborato dalla Città metropolitana, con l'apporto fondamentale dei 312 Comuni metropolitani, attraverso le Zone Omogenee, e il contributo delle istituzioni, delle parti sociali, delle associazioni di rappresentanza, del mondo della cultura e della ricerca e più in generale di tutti i cittadini interessati.

Il Piano è il risultato dell'interazione e della cooperazione tra attori pubblici e privati e, al tempo stesso, lo strumento attraverso cui migliorare la governance locale, nella direzione di una maggiore inclusività dei processi decisionali pubblici e di una maggiore condivisione delle scelte e delle politiche di sviluppo territoriale.

Il Piano è formato ed adottato dal Consiglio metropolitano, previo parere obbligatorio dell'Assemblea dei Sindaci delle Zone Omogenee e parere vincolante della Conferenza metropolitana. Il Sindaco metropolitano/La Sindaca metropolitana sottopone annualmente al Consiglio metropolitano le proposte di revisione e adeguamento del Piano strategico.

Dal punto di vista tecnico, il processo di pianificazione strategica è coordinato dall'Unità di Progetto interdipartimentale "Pianificazione Strategica", incardinata presso il Dipartimento Sviluppo Economico della Città metropolitana.


Per la definizione del PSM 2021-2023 la Città metropolitana si avvale inoltre del supporto tecnico e scientifico del Politecnico di Torino e della Fondazione Links.