Rifiuti

Comitato Locale di Controllo del Termovalorizzatore

Assemblea pubblica del Comitato Locale di Controllo - 30 novembre 2017 - sono disponibili le presentazioni e la registrazione audio:

Il Comitato Locale di Controllo del termovalorizzatore del Gerbido è un organo permanente che segue ed esamina l'attività di gestione dell'impianto, condotta dalla società Trattamento Rifiuti Metropolitani (TRM) SpA, con i seguenti compiti:

  • garantire la corretta e trasparente informazione agli amministratori locali, affinché gli stessi possano assumere decisioni adeguate e consapevoli nel proprio ruolo istituzionale;
  • garantire, nell'ottica della tutela della salute pubblica e dell'ambiente, nell'area d'influenza dell'impianto, la corretta e trasparente informazione ai cittadini, anche attraverso la promozione d'incontri pubblici, al fine di relazionare e di confrontarsi con la cittadinanza sull'andamento dell'impianto;
  • svolgere attività di coordinamento dei controlli effettuati dagli enti e dagli organismi preposti dalla legge, dandone opportuna informazione.

Il Comitato è composto dal Sindaco della Città metropolitana di Torino e dai Sindaci dei Comuni di Beinasco, Grugliasco, Orbassano, Rivoli, Rivalta e Torino.

Alle sedute del Comitato sono inoltre sempre invitati, senza diritto di voto, un rappresentante dell'ARPA e delle ASL di competenza, insieme al Presidente dell'ATO-Rifiuti Torinese.

La presidenza del Comitato è affidata al Sindaco della Città metropolitana.

Il Comitato Locale di Controllo si è costituito in data 18 gennaio 2006, mediante la sottoscrizione di un protocollo d'intesa (pdf 77 KB) tra i componenti sopracitati e TRM S.p.A.
Le funzioni di segreteria tecnica e amministrativa sono svolte dalla Città metropolitana di Torino.

In data 20 aprile 2016 è stata approvata la nuova disciplina di funzionamento (pdf 37 KB) del Comitato.

Per motivi tecnici il sito web del Comitato Locale di Controllo non può, temporaneamente, essere aggiornato; pertanto, fino al suo prossimo aggiornamento, i documenti principali, relativi alle attività svolte dal Comitato dal 2016, sono riportati sulla presente pagina.