Antidiscriminazioni

Rete contro le discriminazioni


Sul territorio metropolitano di Torino, il Nodo contro le discriminazioni ha istituito, attraverso apposito Avviso pubblico, una Rete di soggetti pubblici e privati che si riconoscono nei principi della Legge regionale 5/2016 (art. 1 e 2).

La Rete contro le discriminazioni si sviluppa su due livelli, con diversi gradi di coinvolgimento. Oltre ai Punti informativi – che collaborano attivamente con il Nodo nelle attività antidiscriminatorie secondo quanto stabilito dalle norme regionali – numerosi altri soggetti hanno aderito alla Rete metropolitana in forma più semplice, per contribuire alla diffusione dei principi di pari opportunità e antidiscriminazione.

(pagina in fase di aggiornamento)