Risorse idriche

VAS Stura di Lanzo

Valutazione Ambientale Strategica del Piano d'Azione del Contratto di Fiume del bacino della Stura di Lanzo

ATTENZIONE: ai sensi dell'art. 103 del D.P.C.M. del 17/03/2020 i termini per la presentazione delle osservazioni e contributi relativi al Rapporto Ambientale e al Piano di Azione sono prorogati al giorno 15 luglio 2020.

In data 17 ottobre 2013 la Provincia di Torino ha avviato la fase di specificazione della procedura di VAS (Valutazione Ambientale Strategica) del Contratto di Fiume del bacino della Stura di Lanzo.
In data 31 ottobre 2013 si è svolta la riunione dell'Organo Tecnico Regionale.

Questa prima fase si è conclusa a fine dicembre 2013, con il recepimento da parte della Provincia delle osservazioni dell'Organo Tecnico Regionale e dei soggetti con competenza ambientale.

Con la pubblicazione dell'avviso di avvio del procedimento sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte, avvenuta sul n. 17 del 23 aprile 2020 si è aperta la fase di consultazione pubblica della procedura di VAS. Eventuali osservazioni e contributi relativi al Rapporto Ambientale e al Piano di Azione dovranno quindi pervenire entro i termini della consultazione pubblica (60 giorni a partire dalla data di pubblicazione dell'avviso sul BUR), ai seguenti indirizzi di posta elettronica certificata, utilizzando "Osservazioni Piano Azione Stura" quale oggetto della comunicazione:

territorio-ambiente@cert.regione.piemonte.it
protocollo@cert.cittametropolitana.torino.it

o, in assenza di posta elettronica certificata, agli indirizzi:
pianificazione.acque@cittametropolitana.torino.it
valutazioni.ambientali@regione.piemonte.it

La conclusione del procedimento è stabilita entro 150 giorni dalla data di pubblicazione dell'avviso, secondo quanto disposto dall'art. 15, comma 1 del D. Lgs 152/2006.

Di seguito a disposizione i documenti relativi alla procedura di VAS:

Per informazioni:
pianificazione.acque@cittametropolitana.torino.it