Risorse energetiche

Gasdotti e oleodotti

La L.R. n. 23 del 29 ottobre 2015 "riordino delle funzioni amministrative conferite alle Province in attuazione della L. 56/2014" attribuisce alle Province e alla Città metropolitana le funzioni connesse al rilascio delle autorizzazioni alla costruzione e all'esercizio di gasdotti e oleodotti, compresi quelli di distribuzione energetica, non facenti parte delle reti energetiche nazionali e non inseriti in obiettivi strategici definiti a livello regionale, totalmente ricompresi all'interno di un ambito territoriale ottimale e non aventi rilevanza o interesse esclusivamente locale.

Norme di riferimento

D.Lgs. 23 maggio 2000 n. 164 e s.m.i. "Attuazione della direttiva n. 98/30/CE recante norme comuni per il mercato interno del gas naturale, a norma dell'articolo 41 della legge 17 maggio 1999, n. 144"

  • Definisce che cosa si intende per rete nazionale di gasdotti (art. 9)
  • Stabilisce che l'attività di trasporto e distribuzione del gas naturale è attività di interesse e di servizio pubblico e dichiara che le opere connesse sono di pubblica utilità, urgenti e indifferibili (artt. 8, 14 e 30)
  • Attribuisce alle Regioni la competenza per l'autorizzazione e la dichiarazione di pubblica utilità dei gasdotti di distribuzione e in linea diretta (artt. 10, 30 e 31)

D.P.R. 8 giugno 2001 n. 327 e s.m.i. "Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di espropriazione per pubblica utilità", Capo II, inserito dal D.Lgs. 330/2004, "disposizioni in materia di infrastrutture lineari energetiche"

Il D.P.R. 327/2001 prevede un procedimento unico mediante indizione della conferenza dei servizi ai sensi della L. 241/1990 e s.m.i. ai fini di:

  • Accertamento della conformità urbanistica
  • Apposizione del vincolo preoordinato all'esproprio
  • Dichiarazione di pubblica utilità

Il provvedimento conclusivo:

  • Comprende, ove prevista, la valutazione di impatto ambientale
  • Sostituisce ogni altra autorizzazione, concessione, approvazione, parere e nulla osta comunque denominati necessari alla realizzazione e all'esercizio delle infrastrutture energetiche, fatti salvi gli adempimenti previsti dalle norme di sicurezza vigenti
  • Costituisce variazione degli strumenti urbanistici vigenti
  • Comprende l'approvazione del progetto definitivo
  • Determina l'inizio del procedimento di esproprio
Proponente Titolo progetto Comuni Data istanza Avvio procedimento Conferenza dei servizi Documentazione progettuale Data e numero del provvedimento autorizzativo
Snam Rete Gas s.p.a. Variante attraversamenti in subalveo dei torrenti Banna e Tepice Cambiano e Moncalieri 16/06/2020 Comunicazione di avvio procedimento (pdf 175 KB) Comunicazione indizione conferenza dei servizi (pdf 165 KB)  
Snam Rete Gas s.p.a. Allacciamento Kuwait Petroleum Italia s.p.a. - DN 100, DP 24 bar Caselle Torinese e Borgaro Torinese 19/5/2020 Comunicazione di avvio procedimento (pdf 156 KB) Comunicazione indizione conferenza dei servizi (pdf 152 KB)  
Snam Rete Gas S.p.A. Allacciamento SNAM 4 MOBILITY S.p.A. DN 100 (4″), 12 bar Torino 17/12/2018 Comunicazione di avvio procedimento (pdf 152 KB) Comunicazione indizione conferenza dei servizi (pdf 172 KB) n. 7397 del 5/7/2019
Snam Rete Gas S.p.A. Allacciamento SNAM 4 MOBILITY S.p.A. DN 100 (4″), 12 bar Busano 13/11/2018 Comunicazione di avvio procedimento (pdf 154 KB) Comunicazione indizione conferenza dei servizi (pdf 169 KB) n. 7400 del 5/7/2019
Snam Rete Gas S.p.A. Derivazione Alta Val Chisone - Varianti in località Vivian e Chianaviere Villar Perosa, Pinasca e Inverso di Pinasca 31/10/2018 Comunicazione di avvio procedimento (pdf 169 KB) Comunicazione indizione conferenza dei servizi (pdf 172 KB) n. 8719 del 7/8/2019
Snam Rete Gas S.p.A. Rifacimento Allacciamento Alessio Tubi, DN 100, DP 75 bar La Loggia e Moncalieri 25/09/2018 Comunicazione di avvio procedimento (pdf 186 KB) Comunicazione indizione conferenza dei servizi (pdf 173 KB) n. 1851 del 28/5/2020

Ultimo aggiornamento: 23 luglio 2020