PUMS - Piano Urbano della Mobilità sostenibile

PUMS - Elaborati di Piano

Il Piano adottato

Il PUMS programma azioni e interventi sul territorio della Città metropolitana con un orizzonte temporale di dieci anni (da oggi al 2030), sviluppando una visione del sistema della mobilità e dei trasporti più accessibile, sicura e meno inquinante, orientata a migliorare la qualità della vita delle persone.

Attraverso uno sviluppo equilibrato di tutte le modalità di trasporto con preferenza per quelle più sostenibili e grazie a un approccio trasparente e partecipativo, il PUMS propone di migliorare l'efficacia
e l'efficienza del sistema di mobilità delle persone e delle merci, e di raggiungere obiettivi di sostenibilità ambientale, economica e sociale.

 

Obiettivi generali

01

Garantire il diritto alla mobilità, e prima ancora all'accessibilità, di tutti i cittadini senza differenze di genere, età e reddito.

02

Rispondere alle grandi sfide di transizione energetica e ambientale dei prossimi vent'anni attraverso una progressiva riduzione del consumo di carburanti da fonti fossili e delle emissioni di gas serra.

03

Garantire l'equità e l'efficacia dell'azione pubblica riducendo i costi della mobilità attraverso servizi integrati di trasporto e aumentando l'accessibilità ai servizi.

04

Aumentare la sicurezza stradale evitando che l'errore umano generi conseguenze tragiche e irreversibili.

 

I contenuti del PUMS

MOBILITÀ DOLCE
  • Migliorare, completare e aumentare i percorsi ciclo-pedonali
  • Proseguire con la realizzazione di ciclabili urbane, extraurbane e percorsi cicloturistici
  • Migliorare la qualità dello spazio pubblico con marciapiedi, percorsi pedonali, ZTL, zone 30
  • Favorire l'interscambio e lo sharing attraverso la realizzazione di bici-stazioni nei capolinea della metropolitana e nelle stazioni del SFM

TRASPORTO PUBBLICO
  • Rendere il servizio più puntuale, rapido e accessibile
  • Favorire l'interscambio gomma-ferro
  • Migliorare l'accessibilità delle aree interne

MOBILITÀ INDIVIDUALE
  • Favorire un miglioramento della sicurezza stradale
  • Ridurre gli impatti ambientali connessi al traffico

INTERVENTI TRASVERSALI
  • Favorire cambiamenti nello stile di vita delle persone e sensibilizzare le nuove generazioni ad una mobilità consapevole
  • Favorire l'innovazione tecnologica verso le grandi sfide future della mobilità elettrica e della guida autonoma

 

Interventi e azioni di piano

Il PUMS contiene e fa propri gli interventi e le opere già programmate e finanziate che costituiscono quello che viene definito scenario di riferimento. Su questo scenario si sono quindi definiti nuovi interventi di diversa natura, non ancora programmati e finanziati. L'integrazione che ne deriva costituisce quello che viene chiamato scenario di piano, cioè la struttura del Piano stesso.

Nelle infografiche seguenti è possibile consultare gli interventi previsti nello scenario di riferimento e in quello di Piano, e gli effetti che producono sul territorio metropolitano in termini di tipologia di spostamenti, volumi di traffico, tempi di percorrenza ed emissioni di CO2 e PM, rispetto allo stato di fatto.


PUMS infografica 1 INTERVENTI DI PIANO

PUMS infografica 2  RISULTATI DI PIANO

Consulta la totalità delle azioni previste dal Piano per il territorio della Città metropolitana torinese attraverso la seguente mappa interattiva.



OSSERVAZIONE AL PIANO
Incontri di ausilio alla formulazione delle osservazioni al Piano

Presentazione del PUMS adottato e illustrazione delle fasi di consultazione successive
- venerdì 18 giugno 2021, dalle ore 15.00 alle ore 17.00
Iscrizioni

Incontri di approfondimento per la formulazione delle osservazioni al Piano
- mercoledì 23 giugno 2021, dalle ore 15.00 alle ore 17.00
Iscrizioni
- giovedì 22 luglio 2021, dalle ore 10.00 alle ore 12.30
Iscrizioni

Per inviare le proprie osservazioni al Piano, è possibile scrivere al seguente indirizzo di Posta Elettronica Certificata: protocollo@cert.cittametropolitana.torino.it
inserendo come oggetto: PUMS_Osservazioni al Piano


Ultimo aggiornamento: 05 luglio 2021