Cooperazione internazionale

Progetti

La Città metropolitana di Torino partecipa attivamente, come capofila o come partner, a progetti di cooperazione e sviluppo nei Paesi Terzi. I progetti, redatti in collaborazione con associazioni ed enti locali, vengono predisposti a partire dalle diverse esigenze dei territori interessati e possono concretizzarsi sia attraverso aiuti materiali che scambi di competenze e conoscenze tecniche.

La Città metropolitana di Torino, inoltre, sostiene progetti di cooperazione decentrata portati avanti da altri attori della società civile o pubblici che si impegnano in iniziative di solidarietà nei Paesi Terzi fornendo contributi finanziari ed assistenza tecnica.

PROGETTI  IN CORSO

AREA GEOGRAFICATITOLO PROGETTOPROGRAMMA DI FINANZIAMENTO
AFRICA
  • S.M.A.R.T. Sanitation, Marketing Agriculture, Rural Development and Transformation

  • 100% Plastica - Intervento di sviluppo del settore di raccolta e riciclo dei rifiuti plastici ad Awassa
Bando dell'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo



Bando dell'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo
MEDIO ORIENTE UNDP United Nations Development Programme
Autorità d'ambito torinese ATO3
TRASVERSALE Autorità d'ambito torinese ATO3


Autorità d'ambito torinese ATO3
AREA MEDITERRANEA
  • BleuTourMed_C3 - Maritime and Coastal SustainaBLE Tourism in the Mediterranean.
    La Città metropolitana di Torino partecipa in qualità di stakeholder

  • MC2CM 2° fase - Mediterranean City to City Migration.
    La Città metropolitana di Torino partecipa in qualità di stakeholder
Programma Interreg MED





Commissione europea in collaborazione con l'Agenzia nazionale Svizzera per lo sviluppo e la Cooperazione e con UCLG, ICMPD, UN-Habitat

 
PROGETTI IN VALUTAZIONE
RAGAZZI IN GAMBIA – L'ISTRUZIONE E LA CONOSCENZA COME SEMI PER LO SVILUPPO

Il 12 novembre 2018, la Città metropolitana di Torino ha presentato, in qualità di proponente, il progetto RAGAZZI IN GAMBIA presentato sul bando regionale "Piemonte&Africa sub-sahariana: partenariati territoriali per un futuro sostenibile" – Lotto 2 "Avvio di azioni di cooperazione decentrata per sostenere le Autorità Locali piemontesi, nella fase di avvio di nuovi processi di cooperazione decentrata nei Paesi africani individuati".
Il progetto prevede lo scambio di esperienze e di conoscenze tra un istituto scolastico di scuola secondaria di primo grado italiano ed un analogo istituto scolastico gambiano.
L'obiettivo è quello di fornire elementi di conoscenza alle nuove generazioni italiane, della situazione in Africa e  agli alunni gambiani,  della realtà italiana ed europea. Si intende creare una coscienza collettiva delle necessità e delle aspettative di ciascuno, che permetta in futuro il proseguimento di attività di cooperazione tra realtà italiane e gambiane.
I partner in Italia: Associazione Morus Onlus, Comune di Ceres, Istituto Comprensivo Statale "Leonardo Murialdo" di Ceres
I partner in Gambia: Città di Kalagi – soggetto omologo e Scuola secondaria inferiore di Kalagi
Risultati della selezione entro 60 giorni data presentazione della domanda (11 gennaio 2018).

Per saperne di più sulla missione preparatoria del presidente dell'Associazione Morus Onlus in Gambia leggi l'articolo su Cronache da Palazzo Cisterna n. 41 del 23 novembre 2018.