Risorse idriche

Il Gruppo Natura

Logo Connettere l'Ambiente

Sono in linea sul canale YouTube della Città metropolitana di Torino le prime puntate della serie "Connettere l'Ambiente", realizzata a cura della Direzione Comunicazione, in collaborazione con la Direzione Risorse Idriche e Tutela dell'Atmosfera e la Direzione Sistemi Naturali.

Tutti gli approfondimenti sulla nuova pagina dedicata al progetto.

La playlist completa sul canale YouTube della CMTO.

La pagina Instagram di Connettere l'Ambiente

L'articolo a pagina 20 sul numero di "Cronache da Palazzo Cisterna" del 28 gennaio 2022 (pdf 3,05 MB) dedicato alla web serie.

Lo stagno di Oulx

Il "Gruppo Natura" è un gruppo di lavoro interdipartimentale che riunisce professionalità diverse all'interno dell'Ente, per un'azione coordinata volta alla tutela della biodiversità e la progettualità di opere di riqualificazione territoriale.  

Il primo nucleo del Gruppo nasce nel 2016 per la predisposizione di un programma di intervento relativo a bandi del P.S.R. 2014-2020, in seguito finanziati con successo. Viene successivamente integrato attraverso l'aggiunta di nuove figure professionali e e prosegue le attività anche con la presentazione di progetti di riqualificazione di corpi idrici piemontesi in attuazione del Piano di Tutela delle Acque e del Piano di gestione del Po.

In particolare i progetti sopracitati riguardano:

  • ripristino di ecosistemi di elevato valore per la biodiversità, di habitat favorevoli alla flora e alla fauna selvatiche, di corridoi ecologici;
  • costituzione, protezione, recupero e miglioramento di ambienti naturali e seminaturali e di aree umide, opportunamente associati a biotopi capaci di fornire alla fauna selvatica rifugio, nutrimento e siti di riproduzione, con particolare attenzione alle specie e agli habitat di cui alla direttive Uccelli e Habitat e alle liste rosse locali, dell'Unione internazionale per la conservazione della natura e dell'Unione europea;
  • miglioramento selvicolturale del patrimonio forestale delle aree protette e ripristino dei siti danneggiati da incendi boschivi
  • miglioramento e riqualificazione dei corpi idrici fluviali e lacustri e della vegetazione ripariale adiacente.

Il Gruppo Natura contribuisce inoltre all'elaborazione del Piano delle compensazioni naturalistiche ed ambientali per quei progetti che comportano interferenze e pressioni negative sul sistema delle infrastrutture verdi metropolitane, in applicazione di quanto disposto dall’art. 13 delle Norme di Attuazione del vigente PTCP

Le professionalità che compongono il Gruppo Natura fanno capo alla Direzione Sistemi Naturali, Direzione Risorse Idriche e Tutela dell'Atmosfera, Direzione Azioni integrate con gli E.E.L.L. e Dipartimento Sviluppo Economico.


Il 18 novembre 2021 il Gruppo Natura ha preso parte alle attività di team building in campo proposte dalla Direzione Sistemi Naturali.
L'uscita, che si è svolta lungo il sentiero David Bertrand e presso la Casermetta forestale di Cumiana, ha costituito un importante momento di confronto tra i colleghi del gruppo di lavoro interdipartimentale, che hanno condiviso le proprie conoscenze naturalistiche, geologiche e forestali e proposto originali spunti di riflessione.