Salta ai contenuti


Cittàmetropolitana di Torino

Modulistica online

Da lunedì 15 giugno la Città metropolitana riattiva gli sportelli al pubblico su appuntamento nella sede centrale di corso Inghilterra n. 7: un parziale ritorno alla operatività precedente la pandemia, nel rispetto delle norme di sicurezza sia per gli operatori che per gli utenti.
Benchè le attività verso l’utenza non si siano mai interrotte durante i mesi di smart working, dalla prossima settimana tornano ad essere operative quattro postazioni in presenza, collocate al piano terra della sede centrale dell’Ente dedicate al ricevimento dell'utenza esterna esclusivamente su appuntamento e quindi per le pratiche che non è possibile svolgere in modalità di lavoro agile.

Il personale presente sarà così strutturato:

La presenza operativa dei vari sportelli si aggiornerà di continuo, a seconda delle richieste dell’utenza e delle necessità dei cittadini di incontrare in presenza gli operatori: si tratta di un primo avvio della ripresa nei contatti con l'utenza, all'interno del percorso graduale di ritorno alla normalità operativa che tutto il personale di Città metropolitana auspica.

Sempre da lunedì 15 riprende l’attività in sede anche il personale assegnato alla “Biblioteca di storia e cultura del Piemonte” situata a Palazzo Cisterna rinviando per il momento la riapertura della sala lettura al pubblico e limitando l’ingresso degli utenti esterni ad appuntamenti singoli da programmare.
Il personale sarà presente nella sede, benchè Palazzo Cisterna risulti ancora temporaneamente chiuso al pubblico, per contribuire anche come Ente ad offrire un segnale di ripresa dell’attività culturale al pari di quanto stanno facendo tutte le altre Biblioteche, Musei e Archivi del territorio.
Per contattare la Biblioteca, richiedere scansioni di materiale e programmare appuntamenti in presenza, si può inviare una email a: biblioteca_storica@cittametropolitana.torino.it

Uffici operativi tramite la modalità smart working

A seguito dell'emergenza nazionale coronavirus #covid19, il Dpcm dell'11 marzo ha esteso le misure di allerta a tutto il territorio nazionale vietando ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico e introducendo modifiche relative agli eventi e alle manifestazioni sportive.

La Città metropolitana garantisce regolarmente l'apertura dei suoi servizi esclusivamente online, attraverso la modalità dello smart working (lavoro agile).
A Torino Palazzo Cisterna, sede aulica dell'Ente e gli uffici di via Gaudenzio Ferrari restano completamente chiusi. Nella sede legale di corso Inghilterra n.7 da lunedi 4 maggio - al fine di garantire un supporto alle possibili nuove esigenze derivanti dalle nuove disposizioni contenute nel DPCM 26.04.2020 - sono parzialmente riattivate le funzioni di reception dell'ingresso principale e di portineria dell'accesso carraio di Via Avigliana 1. Nel rispetto delle limitazioni imposte dalla normativa vigente in merito all'emergenza in corso, l'attività di reception rispetta l'orario 7,30-15,00.

Ricordiamo ai cittadini di NON recarsi fisicamente nei nostri sportelli fino alla fine dell'emergenza.

Invitiamo le Pubbliche Amministrazioni, i professionisti e le imprese a utilizzare la trasmissione via PEC all'indirizzo protocollo@cert.cittametropolitana.torino.it o alle altre PEC di settore.

Per maggiori informazioni contattare l'Ufficio Relazioni con il Pubblico  via email scrivendo a: urp@cittametropolitana.torino.it

Tutta la modulistica scaricabile

Di seguito alcune indicazioni sulla modulistica on line:

 

(11 giugno 2020)