Percorsi escursionistici

AMI - Variante 1a

Nome tappa Lago di Viverone Ovest
Descrizione Questa variante collega Magnano e Cossano Canavese passando per la costa ovest del Lago di Viverone. La tappa, di facile percorrenza, consente di attraversare ambienti circumlacuali di notevole interesse. Dalla Serra, superato il il borgo storico di Piverone, si raggiunge il Lido di Anzasco, sul Lago di Viverone; dal lido, per campi coltivati, boschi e radure si raggiunge nuovamente il lungolago in corrispondenza del sito palafitticolo di Azeglio, patrimonio UNESCO. Lasciato il lungolago, si risale verso il borgo di Settimo Rottaro, dominato dalla bella parrocchiale tardo barocca di S. Bononio. La variante si conclude a Cossano Canavese dove si può ammirare la Chiesa dedicata a Santo Stefano protomartire. Il percorso prosegue poi lungo l'itinerario principale dell'Alta Via verso il Castello di Masino, che merita assolutamente una visita.
Lunghezza tappa (Km) 20
Difficoltà T
Località di partenza Magnano
Quota di partenza (m slm) 540
Località di arrivo Cossano Canavese - innesto su TOP111 (Tappa 2)
Quota di arrivo (m slm) 400
Dislivello in salita (m) 191
Dislivello in discesa (m) 341
Tempo di percorrenza 4 h 45'
Punti di appoggio partenza tappa Strutture ricettive a Piverone e Azeglio
Punti di appoggio arrivo tappa Strutture ricettive a Caravino
Profilo altimetrico
Profilo altimetrico della Tappa 1a dell'Alta Via dell'Anfiteatro Morenico di Ivrea
Mappa
Mappa della Tappa 1a dell'Alta Via dell'Anfiteatro Morenico di Ivrea