Fauna e flora

Classificazione acque interne

Le acque scorrenti nel territorio della Città Metropolitana di Torino sono attualmente classificate, ai fini della pesca, in:

  • ACQUE PRINCIPALI (definite con Deliberazione Consiglio Provinciale n. 144-2149 del 21/02/2012)
    Corpi idrici che per portata e vastità e condizioni ittiogeniche permettono l'esercizio della pesca professionale oltre a quella dilettantistica:
    • Lago di Viverone
    • Lago Grande di Avigliana
    • Lago di Candia
  • ACQUE SECONDARIE
    Tutte le restanti acque non principali nelle quali si può esercitare solamente la pesca dilettantistica.

    Nell'ambito delle acque provinciali vanno poi ancora distinte: