Europa

Progetto LIFE WOLFALPS EU

Coordinated action to improve wolf-human coexistence at the alpine population level
      
        Logo progetto     


Programma europeo di finanziamento: 
LIFE
Sottoprogramma AMBIENTE - Natura e Biodiversità

Autorità di gestione del Programma: Agenzia Europea EASME

Settore d'intervento: Ambiente

Breve descrizione del progetto: Il progetto è finalizzato al miglioramento della convivenza uomo-lupo sull'interno arco alpino, coinvolgendo le aree alpine in cui le popolazioni di lupo sono presenti da più di 20 anni (Alpi occidentali) e quelle in cui il processo di ri-colonizzazione è appena iniziato (Alpi centro-orientali). Il progetto si occuperà del monitoraggio della popolazione alpina di lupo, della gestione degli ibridi cane-lupo, della prevenzione del bracconaggio e dello studio del rapporto preda/predatore con il supporto del mondo venatorio. Tra le altre azioni, il progetto fornirà sostegno alla zootecnia e supporto alle iniziative di ecoturismo, divulgazione e sensibilizzazione sulla tematica.

Capofila: Ente di Gestione delle Aree Protette delle Alpi Marittime (ITALIA)
Partner:
Città Metropolitana di Torino (ITALIA)
Ente di Gestione delle Aree Protette delle Alpi Cozie (ITALIA)
Ente di Gestione delle Aree Protette dell'Ossola (ITALIA)
Ente di Gestione delle Aree Protette dell'Appennino Piemontese (ITALIA)
Regione Lombardia (ITALIA)
Regione Autonoma Valle d'Aosta (ITALIA)
Regione Liguria (ITALIA)
Ente Regionale per i Servizi all'Agricoltura e alle Foreste (ITALIA)
Eurac Research – Bolzano (ITALIA)
MUSE - Museo delle Scienze, Trento (ITALIA)
Parco nazionale Dolomiti Bellunesi (ITALIA)
Arma dei Carabinieri- comando Unità Forestali, Ambientali ed Agroalimentari (ITALIA)
Parc national du Mercantour (FRANCIA)
Office National de la Chasse et de la Faune Sauvage (FRANCIA)
University of Veterinary Medicine Vienna (AUSTRIA)
University of Ljubljana (SLOVENIA)
Slovenian Forest Service (SLOVENIA)

Durata Progetto:
1° setttembre 2019 - 30 settembre 2024

Valore totale del progetto: 11.939.693 €
Budget Città metropolitana di Torino: 440.000 €


Referenti del progetto per la Città metropolitana:
Dipartimento dello Sviluppo Economico – Unità Specializzata Tutela Fauna e Flora
Paola Bertotto - paola.bertotto@cittametropolitana.torino.it
Paola Violino - paola.violino@cittametropolitana.torino.it

 

NEWS

Aggiornamenti e approfondimenti sul progetto su:

  • 25 settembre 2021
    Il progetto LIFE WOLFALPS EU alla Notte Europea dei Ricercatori
    Nell'ambito della Notte Europea dei Ricercatori 2021, la Città metropolitana sarà presente con il progetto europeo LIFE WOLFALPS EU che propone il laboratorio "Sulle tracce del lupo: dalle montagne ai fiumi" a cura di Università di Torino, Dipartimento di Scienze della vita e biologia dei sistemi. L'iniziativa prevede una breve presentazione video e a seguire tavoli interattivi, tra cui una escape room virtuale per apprendere al meglio le tecniche di monitoraggio del lupo e la conoscenza della specie ed acquisire un approccio critico sul tema.
    È richiesta la registrazione, che si farà sul posto, e sono previsti tre orari: 10.30, 14-30, 16.30. Durata: 90 minuti.

  • 8-22 giugno 2021
    Quando il lupo fa notizia: un corso di aggiornamento per i giornalisti
    Il progetto LIFE WolfAlps EU condivide con i giornalisti fonti e conoscenze tecnico-scientifiche a supporto della diffusione delle notizie legate al lupo, per questo motivo propone, nel mese di giugno, un corso di formazione online, che prevede il riconoscimento di 4 crediti formativi, in due sessioni online (8 e 22 giugno) di due ore ciascuna. Continua a leggere

  • Maggio 2021
    Avviso Pubblico servizi di supporto alle squadre di pronto intervento per le predazioni da lupo su bestiame domestico 
    Indagine di mercato per l'affidamento diretto per l'erogazione di servizi di supporto alle squadre di pronto intervento per le predazioni da lupo su bestiame domestico nell'ambito del progetto europeo Life WolfAlps Eu. Presentazioni domande entro il 20 maggio 2021.

  • 22-27 marzo 2021
    WolfAlps EU partecipa al festival di #iononhopauradellupo 2021
    Edizione digitale 2021 del festival di #iononhopauradellupo: tanti gli appuntamenti online gratuiti previsti dal 22 al 27 marzo, alle 18:30 in diretta streaming su www.iononhopauradellupo.it e sulla pagina facebook @iononhopauradellupo.

  • Settembre 2020
    Primo Monitoraggio della specie su scala nazionale
    Workshop ad Asti e Salbertrand per operatori volontari
    Al progetto è stato affidato dall'Ispra il coordinamento del monitoraggio su tutte le regioni alpine italiane. La prima fase prevede una formazione specifica per standardizzare i metodi di campionamento. In questo contesto si inseriscono i corsi organizzati il 14 settembre a Chiusa Pesio dall'Ente di gestione delle Aree Protette delle Alpi Marittime e il 15 ad Avigliana dal team dell'Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Marittime e dall'Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie, in collaborazione con la Funzione specializzata fauna e flora della Città metropolitana.
    Inoltre sono stati realizzati Workshop operativi per operatori già formati e da formare: il 22 settembre a Salbertrand per la zona montana e il 29 settembre ad Asti per la zona collinare. 
    Continua a leggere su  Cronache da Palazzo Cisterna del 2 ottobre 2020

  • Appalto di servizi per assistenza tecnica specialistica per le attivita' di "monitoring coordinator" del progetto 
    Progetto LIFE WolfAlps: avviso di selezione di un coordinatore
    La Città metropolitana di Torino come partner del progetto ha pubblicato un avviso per la selezione con una procedura pubblica di un operatore economico che coordinerà il monitoraggio del progetto: non si tratterà di un incarico professionale, ma di un appalto di servizi. Entro lunedì 15 giugno gli operatori interessati potranno presentare manifestazioni di interesse per partecipare alla selezione. Informazioni
  • Novembre 2019
    Presentazione del progetto
    Il Parco Alpi Marittime - capofila del progetto - ha ospitato dal 18 al 20 novembre il kick off meeting del progetto che, per i prossimi cinque anni, si occuperà tra l'altro di cooperazione e coordinamento internazionale per quanto riguarda la popolazione alpina del lupo con azioni di conservazione che riguarderanno le squadre cinofile antiveleno, la costruzione di partenariati forti con il coinvolgimento dei cacciatori nella comprensione del rapporto preda-predatore, il monitoraggio dello status della popolazione di lupo a livello alpino, azioni di ecoturismo e comunicazione.
    Guarda il video del kick off meeting 

  • Riparte con il sostegno europeo il progetto LIFE WolfAlps EU
    L a Commissione Europea ha rinnovato il riconoscimento al progetto LIFE WolfAlps che, con nuovi finanziamenti e obiettivi, partirà in autunno e diventerà LIFE WolfAlps EU, con l'obiettivo di portare su scala europea e panalpina il supporto alla convivenza uomo-lupo, nella direzione intrapresa dal precedente progetto , concluso nel 2018.
    Continua a leggere su Cronache n 33 del 2019