Percorsi escursionistici

Grande Traversata delle Alpi

Descrizione delle caratteristiche dell'itinerario e delle sue particolarità

Un itinerario mitico che conduce dal cuore delle Alpi al mare: 1.000 km con 65.000 m di dislivello lungo l'intero arco alpino occidentale, per vivere un'esperienza straordinaria dove azione e contemplazione si fondono in un rimarcabile caleidoscopio di tradizioni e cultura, armonizzati in paesaggi mozzafiato.

Nel territorio torinese si articola in 21 tappe con alcune varianti. Durante il viaggio si incontrano cime maestose come il massiccio del Gran Paradiso, unico "4000" tutto italiano, il Rocciamelone, il più alto monte di pellegrinaggio d'Europa, il Monviso, il "Re di Pietra" con la sua affascinate forma a piramide.

Periodo consigliato: da metà giugno a metà settembre
Difficoltà: E/EE


Non solo trekking...

La Grande Traversata delle Alpi offre anche la possibilità di numerose visite e attività, prolungando il viaggio e fermandosi in alcune località per approfondire la conoscenza dei luoghi, della storia e delle tradizioni locali.

  • Itinerari Valdesi
    • Massello
      Museo della Balsiglia, Tempio Valdese
    • Rodoretto
      Museo Etnografico, Tempio Valdese
    • Prali
      Museo e Tempio Valdese, Centro ecumenico Agape
    • Pomaretto
      Collezione Ferrero, Scuola Latina, Tempio Valdese
    • Angrogna
      Tempio del Serre, Museo delle donne valdesi, Chanforan, Scuola Beckwith, Gueiza ‘d la tana, Coulège di barba, Tempio di Pradeltorno
    • Torre Pellice
      Museo e Tempio Valdese, Aula Sinodale
    • Bobbio Pellice
      Monumento di Sibaud, Località del Podio, Tempio Valdese
    • Luserna San Giovanni
      borgo medioevale, Cappella di San Bernardino, Tempio del Ciabas, Tempio Valdese di San Giovanni
    • Rorà
      Museo e Tempio Valdese, La Gianavella, Vallone dei Banditis
      Il Barba - Ufficio promozione itinerari valdesi - tel. 0121.950203
  • Valli Chisone e Germanasca
    • "Borgate e antichi mulini di Massello", passeggiata con accompagnatore sulle tracce del sentiero "La ruota e l'acqua": +345, 4h
    • Lezione di mountain bike presso la Scuola Federale Massello Outdoor
    • Escursione in mountain bike con passaggio nella galleria della Miniera Gianna di "Scopriminiera"
    • Escursioni in mountain bike di varia lunghezza e difficoltà
    • Transfer e visita alle "viticolture eroiche" della Val Germanasca (vigneti in quota di Pomaretto, produzione vino Ramìe) e ad azienda artigiana di elisir d'erbe
    • Servizio Sherpa Bus
    • Serate enogastronomiche: degustazione prodotti a km 0 (formaggi, carni, vini, birre artigianali) presso la Foresteria di Massello - Massello Outdoor - tel. 0121.808678