Salta ai contenuti

Cittàmetropolitana di Torino

CONSULTA PERMANENTE DEI CONSIGLIERI E AMMINISTRATORI DELLA PROVINCIA E DELLA CITTA' METROPOLITANA DI TORINO

Nel 2001 su proposta del consigliere provinciale Giuseppe Cerchio fu istituita la Consulta Permanente dei Consiglieri ed Amministratori della Provincia di Torino, allargata anche agli amministratori della Città Metropolitana di Torino dopo le modifiche istituzionali collegate alla legge 56/2014

La nascita della Consulta - approvata dal Consiglio Provinciale di Torino il 6¬†novembre 2001 (pdf 5.4 MB) - venne ufficializzata il 16 novembre 2001, a Palazzo Reale in Torino durante la cerimonia del 50¬į anniversario¬†della prima elezione diretta del Consiglio Provinciale.

Il Regolamento è stato successivamente modificato il 4 agosto 2017 dal Consiglio metropolitano di Torino (pdf 6.1 MB).

La Consulta ha l'ambizione e la volontà di rappresentare, su posizioni condivise, la sintesi e la memoria dei tanti protagonisti della storia e della attività dell'Ente.
Nei decenni, ha realizzato numerose iniziative ed ha pubblicato volumi che ripercorrono varie testimonianze delle autonomie locali: l'impegno della Consulta è stato ed è tuttora quello di promuovere e valorizzare - attraverso ricerche, pubblicazioni, convegni e visite sul territorio - le competenze e l'impegno prodotto, nel corso della secolare storia dell'Ente, dalle donne e dagli uomini che, in tempi e stagioni politiche differenti, hanno rivestito l'incarico di Amministratori Provinciali, al di là delle diverse opinioni politiche e culturali, considerate sempre un valore significativo ed imprescindibile per un'importante crescita del confronto e della dialettica democratica.

Analogo impegno la Consulta intende rivolgere alla conservazione della memoria storica dell'Ente.


Info

Consulta permanente della Città metropolitana di Torino
Palazzo Cisterna
Via Maria Vittoria n. 12, Torino
Tel. 011 861 2305/2417
email: consultapermanente@cittametropolitana.torino.it


Ultimo aggiornamento: 16 febbraio 2022