Salta ai contenuti



Cittàmetropolitana di Torino

Provincia incantata

Un calendario ricco di appuntamenti per Provincia Incantata 2019, l'iniziativa di Città metropolitana in collaborazione con Turismo Torino e provincia nell'ambito del progetto europeo Via-Strada dei vigneti alpini, finanziato dal Fesr-Fondo europeo di sviluppo regionale del Programma Alcotra 2014-2020, che racconta la bellezza, la storia, i paesaggi, l'arte che insieme creano l'incanto del territorio metropolitano.

Ventisette appuntamenti con due elementi comuni: la magia del vino della provincia di Torino che è un'eccellenza da raccontare e la meraviglia dell'animazione teatrale curata dall'associazione Teatro e Società che porterà in scena un sorta di "fiction" a puntate che si svilupperà, in un crescendo di coinvolgimento, tappa dopo tappa, incontro dopo incontro.

Nel progetto di Provincia Incantata tutto il territorio metropolitano, dal pinerolese al canavese, dal chierese e alla val di Susa, verrà coinvolto in due percorsi: uno che comprende visite nei vigneti e borghi e un altro alla scoperta di castelli e dimore storiche.

Gli appuntamenti con i "Sentieri nei vigneti":

Rientrano nel progetto anche i castelli e le dimore storiche, aderiscono:

Al termine di ogni percorso nei vigneti è prevista una degustazione al costo di 5 euro, mentre l'ingresso ad alcune dimore storiche potrebbe essere a pagamento con un costo indicativo di 6 euro; per tutte le visite si consigliano scarpe comode.


Info e prenotazioni

 

Le anteprime dell'iniziativa

Dopo il successo dell’anteprima dell’iniziativa, che si è svolta sabato 17 novembre in occasione della consueta visita guidata a Palazzo Cisterna, sede aulica della Città metropolitana, domenica 16 dicembre è stata la volta di una seconda preview a Caluso con partenza e arrivo all’Enoteca Regionale dei Vini della provincia di Torino. Una passeggiata teatrale, curata dai gruppi Art-ò e Oikos che insieme a Teatro e Società collaborano al progetto, ha portato i visitatori alla scoperta dei luoghi caratteristici di Caluso.

 

(05 marzo 2019)