Salta ai contenuti


Cittàmetropolitana di Torino

Area Ponte Mosca

Il Consiglio metropolitano presieduto dalla sindaca Chiara Appendino ha approvato all'unanimità l'integrazione al piano di alienazioni per la vendita di "Ponte Mosca", l'area torinese ricompresa tra via Aosta, lungo Dora Firenze, corso Giulio Cesare e corso Brescia, di cui l'Ente è proprietario e che da diversi anni era sul mercato.

Dopo progressivi ribassi della base d’asta, la proposta di acquisto parte da 7 milioni e 308 mila euro.

L'avviso esplorativo è finalizzato all'acquisizione di manifestazione d'interesse all'acquisto del complesso immobiliare: la scadenza per la presentazione delle istanze è fissata per lunedì 23 settembre 2019.

 

(12 agosto 2019)