Salta ai contenuti


Cittàmetropolitana di Torino

La rassegna Organalia 2018

Ventitré concerti, dal 17 febbraio al 30 giugno, per la rassegna "Organalia 2018" distribuiti su gran parte del territorio regionale: Torino, il Ciriacese, le valli di Lanzo, Ceronda e Casternone, il Canavese, Vercelli, il Biellese, il Monferrato.

Articolata su diversi circuiti concertistici attraverso i quali verranno valorizzati gli organi e la musica organistica ma anche quella strumentale.

Nello specifico, Organalia toccherà San Maurizio Canavese con due concerti, San Carlo Canavese, Cirié, Fiano, Corio, Coassolo Torinese, Mezzenile, Volpiano con due concerti, Montanaro, Pavone Canavese, Ivrea con due concerti; mentre per il circuito "intour" Organalia ritornerà a Vercelli, con una trilogia sui tre organi della Cattedrale, Vigliano Biellese, Castelnuovo don Bosco con l'assegnazione "alla memoria" del premio Organalia alla carriera per l'indimenticabile Massimo Nosetti, Cocconato e, per la prima volta, Moncalvo.

Le tipologie musicali permetteranno al pubblico di ascoltare concerti d'organo, sassofoni, trombe, flauti, clavicembali, violini e violoncelli, ascoltando compositori che coprono un arco di tempo che va dall'età Barocca all'Ottocento italiano per finire agli autori contemporanei. L'ingresso ai concerti è con offerta libera.

Organalia è un progetto di valorizzazione dei luoghi di culto della Città metropolitana di Torino attraverso il linguaggio universale della musica, avviato sin dal 2002 dall'allora Provincia di Torino.

Fin dall'inizio il progetto è stato sostenuto dalla Fondazione CRT, che ha creduto nella validità di un'iniziativa volta a far conoscere al grande pubblico la musica organistica, gli organi, le chiese e le moltissime località del territorio provinciale.

I concerti in programma:

  • 17 febbraio - Torino, Chiesa di San Giovanni Evangelista, corso Vittorio Emanuele II, 13;
  • 6 aprile - Vercelli, Basilica Cattedrale, piazza Sant'Eusebio, 10;
  • 7 aprile - Torino, Cattedrale di San Giovanni Battista, piazza San Giovanni;
  • 13 aprile - Fiano, Chiesa parrocchiale di San Desiderio martire, via Ottavio Borla, 18;
  • 14 aprile - San Maurizio Canavese, Chiesa parrocchiale di San Maurizio martire, via Bertone, 13;
  • 20 aprile  - Vigliano Biellese, Chiesa parrocchiale dell'Assunta, piazza Chiesa, 8;
  • 21 aprile - Ciriè, Duomo di San Giovanni Battista, piazza San Giovanni;
  • 27 aprile - Volpiano, Chiesa Confraternitale dell'Immacolata, via Umberto I;
  • 28 aprile - Castelnuovo Don Bosco, Basilica Pontificia del Colle Don Bosco;
  • 4 maggio - San Maurizio Canavese, antica Chiesa Plebana (presso il Cimitero);
  • 5 maggio - Ivrea, Chiesa parrocchiale del Sacro Cuore, via Canton Maridon, 11;
  • 11 maggio - Ivrea, Chiesa parrocchiale di San Lorenzo Martire, corso Massimo d'Azeglio, 71;
  • 12 maggio - San Carlo Canavese, Chiesa parrocchiale di San Carlo Borromeo, via Cirié, 2;
  • 19 maggio - Coassolo Torinese, Chiesa parrocchiale di San Nicolao, via Capoluogo, 197;
  • 25 maggio - Rivarolo Canavese, Chiesa parrocchiale di San Giacomo, via Palma di Cesnola, 15;
  • 26 maggio - Mezzenile, Chiesa parrocchiale di San Martino vescovo, via Murasse, 17;
  • 2 giugno - Corio, Chiesa parrocchiale di San Genesio Martire, piazza della Chiesa, 2;
  • 8 giugno - Montanaro, Chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta, via della Parrocchia, 4;
  • 9 giugno - Volpiano, Chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo, piazza Vittorio Emanuele II, 2;
  • 15 giugno - Alessandria, Chiesa parrocchiale di San Giovanni Evangelista, corso Acqui, 58;
  • 16 giugno - Pavone Canavese, Chiesa parrocchiale di Sant'Andrea apostolo, via San Rocco, 1;
  • 23 giugno - Cocconato, Chiesa parr. di S. Maria della Consolazione, via XXIV maggio, 1;
  • 30 giugno - Moncalvo, Chiesa parrocchiale di San Francesco, piazza San Francesco.

 

(11 aprile 2018)