Salta ai contenuti


Cittàmetropolitana di Torino

ATTESTATI D'ONORE DELLA CITTÀ METROPOLITANA AI PARTIGIANI GIÀ CONSIGLIERI PROVINCIALI NEL 70º ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE

La Città metropolitana ha consegnato nella mattinata di martedi 15 dicembre, in apertura dei lavori del Consiglio, gli attestati d'onore a quattro partigiani e già Consiglieri della Provincia di Torino in occasione del 70º anniversario della Liberazione.

Piero Fassino nella sua veste di sindaco metropolitano ha consegnato una pergamena a Franco Berlanda, Ruggero Cominotti e alla vedova di Emilio Trovati,scomparso da pochi giorni.
"Un riconoscimento - ha detto il sindaco Piero Fassino - dovuto a cittadini che hanno contribuito alla liberazione del Paese e al ripristino della libertà e della democrazia, personalità che hanno accompagnato la vita della nostra comunità in tutti questi anni.
Una conquista a prezzo altissimo di sacrifici e sangue che non deve mai essere dimenticata perché abbiamo il dovere di trasmettere la memoria alle nuove generazioni".

Da Franco Berlanda è venuta la sollecitazione alle istituzioni cittadine e metropolitane a valorizzare i parchi della memoria, i luoghi dove è stata scritta la storia della Liberazione e che devono essere tutelati e promossi.

(15 dicembre 2015)