Salta ai contenuti


Cittàmetropolitana di Torino

Una campagna per la sicurezza dei trasporti nelle gite scolastiche e nei viaggi d'istruzione

Il tour "Sicurezza 10 e lode", promosso da Anav, Associazione Nazionale Autotrasporto Viaggiatori, arriva in Piemonte: nell'auditorium di corso Inghilterra è andato in scena, mercoledì 6 dicembre, un evento organizzato in collaborazione con Miur e Polizia stradale e patrocinato, tra gli altri, dalla Regione Piemonte e dalla Città metropolitana di Torino, per l'occasione rappresentata dal consigliere delegato ai trasporti Dimitri De Vita.

La campagna Anav "Sicurezza 10elode" è volta a promuovere la diffusione di una cultura della sicurezza e del rispetto delle regole nel trasporto con autobus degli studenti durante gite scolastiche e viaggi di istruzione, indirizzando le dirigenze delle scuole a scegliere le imprese del trasporto su gomma che più investono in sicurezza, e non - come spesso accade - quelle che propongono il prezzo più basso.

La differenza media di costo tra un trasporto scolastico sicuro, effettuato con veicoli di ultima generazione dotati di tutti i sistemi di protezione, e uno ottenuto con una gara al massimo ribasso, o con la semplice scelta del preventivo più economico, si aggira sui cinque euro a persona.
Partendo da questo dato, emerso da una ricerca dell'Istituto Superiore di Formazione e Ricerca per i Trasporti, l'Anav ha deciso di promuovere una campagna mediatica che coinvolge il mondo scolastico, le forze di polizia e, soprattutto, le imprese che si occupano di trasporto su gomma.

 

(11 dicembre 2017)