Salta ai contenuti

Cittàmetropolitana di Torino

OFFICINE REVISIONE

Le revisioni periodiche dei veicoli a motore, capaci di contenere al massimo 16 persone compreso il conducente, ovvero con massa complessiva a pieno carico fino a 3,5 tonnellate, possono essere effettuate da imprese di autoriparazione che svolgono la propria attività nel campo della meccatronica, carrozzeria e gommista ovvero da imprese che, esercitando in prevalenza attività di commercio di veicoli, esercitino altresì, con carattere strumentale o accessorio, l'attività di autoriparazione.
Le revisioni possono inoltre essere effettuate da consorzi o società consortili, anche in forma cooperativa, appositamente costituiti tra imprese iscritte ognuna almeno in una diversa sezione del medesimo registro, in modo da garantire la copertura di tutte e quattro le suddette attività.
L'impresa titolare di più sedi operative presso le quali intende effettuare le revisioni deve richiedere il rilascio di distinte autorizzazioni per ciascuna delle suddette sedi.
Le autorizzazioni per l’esecuzione delle revisioni sono competenze attribuite alle Città metropolitane e alle Province.
È possibile procedere al rilascio delle seguenti autorizzazioni:

  • Revisione autoveicoli
  • Revisione autoveicoli e veicoli a due ruote
  • Revisione autoveicoli e veicoli a due, tre e quattro ruote
  • Revisione veicoli a due ruote

 

Cerca l'officina autorizzata più vicina a casa tua