Salta ai contenuti

Cittàmetropolitana di Torino

Viabilità, Comuni in linea

Ogni settimana incontri e sopralluoghi del vicesindaco metropolitano

Sono 2800 i km di strade provinciali che Città metropolitana di Torino gestisce, per collegare i 312 Comuni.
Una competenza quella collegata alla viabilità che ha sempre caratterizzato fortemente la Provincia di Torino prima, la Città metropolitana poi: i problemi della sicurezza di automobilisti e pedoni, la necessità di realizzare rotonde, aumentare la manutenzione del manto stradale, limitare la velocità, ma anche costruire nuovi ponti o varianti stradali sono solo alcune delle richieste che puntualmente arrivano dai territori.
Un'esigenza di ascolto e confronto che Jacopo Suppo, vicesindaco metropolitano con la delega alle opere pubbliche conosce bene anche nella sua veste di primo cittadino di Condove, in valle di Susa. Per questo ha deciso di dedicare un appuntamento settimanale all’incontro con i Sindaci, un momento puntuale per ascoltare richieste e segnalazioni su criticit√† da risolvere, strade da migliorare e rendere pi√Ļ sicure e agevoli da percorrere.
Tutti i lunedì pomeriggio saranno dedicati alla viabilità, incontrando i sindaci nella sede di corso Inghilterra a Torino oppure con sopralluoghi sul territorio insieme ai tecnici dell'Ente.
"La Città metropolitana di Torino vuole essere a fianco dei sindaci concretamente, il tempo del confronto è fondamentale per programmare al meglio le priorità e gli interventi" commenta Jacopo Suppo che negli incontri coinvolgerà i consiglieri metropolitani delle zone interessate e i portavoce delle zone omogenee di riferimento.


(17 maggio 2022)