Salta ai contenuti

Cittàmetropolitana di Torino

Investimenti per il territorio

Il Consiglio metropolitano ha approvato all'unanimitĂ  la seconda variazione al DUP, il Documento unico di programmazione, che integra il programma triennale delle opere, prevedendo sia l'importo che le spese di progettazione. Illustrando la Deliberazione, il vicesindaco metropolitano Marco Marocco ha citato alcune delle opere previste nel programma triennale: il nuovo ponte sul Po sulla strada provinciale 92 nei comuni di Castiglione e Settimo Torinese, il ripristino del ponte della provinciale 178 sulla Dora nel comune di Alpignano, il nuovo ponte sulla provinciale 122 sul Po a Carignano, la manutenzione del ponte della provinciale 107 sul Po a Verrua Savoia, il nuovo ponte della provinciale 565 sul Chiusella nei comuni di Baldissero Canavese e Strambinello (ponte Preti).

Tra le opere viarie finanziate con l'applicazione dell'avanzo di amministrazione 2019 figurano ad esempio la nuova rotatoria di Vestignè, l'adeguamento degli incroci sulla ex statale 590 nei comuni di Lauriano, Monteu da Po e Cavagnolo.

In materia di edilizia scolastica sono previsti ad esempio la manutenzione e l'efficientamento dinumerosi impianti termici scolastici, la razionalizzazione e messa in sicurezza dell'istituto Bosso-Monti, la manutenzione straordinaria delle coperture e dei servizi igienici del Monti-Vittone di Chieri, la messa in sicurezza della copertura della palestra dell'istituto Majorana di Moncalieri, la manutenzione delle coperture e l'adeguamento delle cucine del "Bobbio" di Carignano e la messa in sicurezza del Liceo Scientifico Cattaneo di Torino.

 

(06 agosto 2020)