Salta ai contenuti


Cittàmetropolitana di Torino

Notte europea dei Ricercatori

Il 27 settembre Torino aprirà le porte alla Notte europea dei Ricercatori, dalle 18.30 alle 24, il piacere dell'incontro con il mondo della ricerca.
La Notte europea dei Ricercatori richiama ogni anno migliaia di appassionati ed è un'occasione unica per incontrare i protagonisti della ricerca, scoprire come lavorano, porre loro domande e divertirsi con esperimenti, dimostrazioni, conferenze e attività.
Molte le novità dell'edizione 2019, fortemente voluta dal mondo della ricerca che si è organizzato per dare vita ad un evento speciale, una festa che si svolgerà in contemporanea con oltre 200 appuntamenti in altre città europee e italiane; la "Notte" è promossa dalla Commissione Europea.

Come per le edizioni precedenti ci saranno momenti di incontri, divulgazione e racconto delle attività di ricerca rivolta al grande pubblico.
Nel centro di Torino ci saranno oltre 50 postazioni distribuite in 9 location, con laboratori, giochi e possibilità di interagire con i ricercatori.

La "Notte" è organizzata con il patrocinio di Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, Città metropolitana e Città di Torino, in collaborazione con la Compagnia di San Paolo ed il Sistema Scienza Piemonte, con il supporto dei volontari dell'Associazione Solidarietà Insieme 2010.

Il programma degli eventi con tutte le attività e le informazioni necessarie per partecipare su TorinoScienza.

 

(09 settembre 2019)