Salta ai contenuti


Cittàmetropolitana di Torino

Scelto il nuovo segretario-direttore generale per la Città metropolitana

Mario Spoto, 55 anni, attuale segretario comunale di San Donato Milanese è il nuovo segretario generale e direttore della Città metropolitana di Torino.
La sindaca metropolitana Chiara Appendino lo ha scelto tra oltre 40 candidature.
Il dott. Mario Spoto prenderà servizio entro la metà di dicembre.

In precedenza è stato Segretario Generale dei Comuni di Monza, Sesto San Giovanni, Cinisello Balsamo e Melzo, dove ha ricoperto anche il ruolo di Direttore Generale. Nel suo curriculum risaltano le attività svolte nel settore della progettazione e dello sviluppo di sistemi informatici delle strutture amministrative, nella riorganizzazione del personale ed in ambito urbanistico.

Dalla sindaca metropolitana Chiara Appendino l'augurio di buon lavoro al nuovo segretario-direttore "che - commenta Chiara Appendino - arriva alla guida tecnica di un Ente che vive una fase delicata di riorganizzazione per poter continuare a lavorare al meglio ed offrire servizi a vantaggio dei territori e della comunità".

 

(29 novembre 2017)