Salta ai contenuti


Cittàmetropolitana di Torino

Il volontariato per una formazione universitaria a tutto tondo

SIGLATA IN CITTÀ METROPOLITANA L'INTESA PER IL VARO DEL PROGETTO "SERVIRE CON LODE"

Si chiama "Servire con lode" ed è un progetto che riunisce mondo universitario, organizzazioni del volontariato e pubblica amministrazione per offrire agli studenti delle università torinesi l’opportunità di arricchire la propria formazione culturale sperimentandosi in attività centrate sull'aiuto nei confronti di soggetti che vivono in situazioni di fragilità, povertà o di emarginazione.

Lunedì 14 marzo i promotori del progetto si sono trovati a Palazzo Cisterna, sede della Città metropolitana di Torino, per siglare il protocollo d’intesa il cui obiettivo è quello di “promuovere presso le comunità accademiche la partecipazione delle persone che ne fanno parte ad attività di volontariato”: il primo passo del tavolo di lavoro sarà quello di formare una lista di enti accreditati e di attività da proporre agli studenti.

Erano presenti il sindaco della Città metropolitana Piero Fassino e la consigliera delegata all'Istruzione e al Sistema educativo, l’arcivescovo della Diocesi di Torino mons. Cesare Nosiglia, la vicerettrice per la Didattica dell’Università di Torino Lorenza Operti, la vicerettrice per la Didattica del Politecnico di Torino Anita Tabacco, il direttore generale dell’Istituto Universitario Salesiano Torino Rebaudengo-IUSTO Alessio Rocchi e il vicepresidente vicario del Centro Servizi per il Volontariato-Vol.To Luciano Dematteis.

Il punto di partenza di “Servire con lode” è il riconoscimento da parte di tutti i firmatari dell’importanza, per una formazione completa dei giovani, delle relazioni tra le persone, e in particolare delle relazioni di aiuto nei confronti delle persone in stato di bisogno, in modo che queste esperienze si affianchino al curriculum accademico contribuendo alla maturazione personale degli studenti e all’accrescimento del loro senso civico e comunitario.

Per informazioni e approfondimenti sul progetto “Servire con lode” contattare don Luca Peyron, direttore della Pastorale universitaria della Diocesi di Torino, tel. 011.5156239.

(14 marzo 2016)