Salta ai contenuti


Cittàmetropolitana di Torino

Paesi in città , Pro Loco in festa

NELLO SCORSO FINE SETTIMANA A TORINO 100.000 VISITATORI E 48.000 COMMENSALI

Circa 100.000 visitatori nei due giorni della kermesse ai Giardini Reali, di cui ben 48.000 interessati a degustare le specialità enogastronomiche proposte da 32 Pro Loco del territorio della Città metropolitana. Sono numeri importanti quelli che sintetizzano il successo dell’edizione 2016 della manifestazione “Paesi in città-Pro Loco in Festa”, che si è conclusa nella serata di domenica 22 maggio.

Ai torinesi e ai tanti turisti che hanno visitato il capoluogo subalpino nello scorso fine settimana le associazioni, coordinate dal Comitato provinciale dell’UNPLI-Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, hanno presentato la cultura, le tradizioni, il folklore, l’artigianato, i piatti e i prodotti tipici di paesi e città del territorio.  

Sin dalla prima edizione, tenutasi nel 2006, l’evento è stato organizzato dall’UNPLI in partnership con la Provincia di Torino, ora Città metropolitana, con il patrocinio e il sostegno della Regione Piemonte, della Città di Torino e della Camera di commercio. L’edizione 2016 è stata sostenuta anche dalla Smat, dall’Iren, dall’Amiat e dalla Strada Reale dei vini torinesi.

Molto apprezzate dai visitatori le proposte dei Maestri del Gusto, in particolare i birrifici artigianali e le torrefazioni. Le antiche ricette della tradizione contadina hanno decretato il successo dei piatti e delle specialità proposti dalle Pro Loco: dalla polenta concia di Monastero di Lanzo al risotto alla Toma di Lanzo della Pro Loco di Usseglio, dalle fragole di San Mauro ai biscotti “Melicotti” di Pianezza. Il premio per il miglior piatto della tradizione piemontese è stato assegnato alle Pro Loco di  Issiglio e Rueglio, che hanno presentato a Torino la “Zuppa di Ajucche", preparata con le omonime erbe di montagna raccolte in Valchiusella.
Un pubblico rilassato e attento alle proposte culturali, turistiche ed enogastronomiche, giovani, famiglie con bambini, anziani, ha approfittato dell’assolato fine settimana torinese per scoprire i Giardini Reali e, in serata, per apprezzare le proposte musicali dell’UNPLI.

 

(24 maggio 2016)