Salta ai contenuti


Cittàmetropolitana di Torino

INAUGURATA DAL SINDACO METROPOLITANO PIERO FASSINO LA RASSEGNA DELL’ARTIGIANATO DEL PINEROLESE

Prosegue sino a domenica 13 settembre a Pinerolo la Rassegna dell’Artigianato, giunta alla trentanovesima edizione ed inaugurata giovedi 10 settembre in piazza Facta alla presenza del Sindaco della Città Metropolitana di Torino, Piero Fassino.

"Non dobbiamo dimenticare che dietro ad ogni piccola o media impresa artigiana ci sono persone, famiglie, imprenditori, che hanno investito i risparmi di una vita per dare vita al loro sogno. - ha affermato il Sindaco Fassino durante il suo intervento - È dovere delle istituzioni credere in loro e sostenerli".
"Il Pinerolese è un comprensorio territoriale, economico e produttivo fondamentale per lo sviluppo dell’intera Città Metropolitana. - ha proseguito il Sindaco metropolitano - La Rassegna dell’artigianato, dà visibilità e valore ad un vasto patrimonio di imprese, che rappresentano un punto di forza per il nostro sistema economico e produttivo". "Siamo in una fase economica che induce alla speranza, - ha inoltre sottolineato Fassino - perché dopo sette anni di crisi cominciano ad esserci segnali di una ripresa della produzione, degli scambi, del commercio e del lavoro. Rassegne come quella pinerolese sono importanti, per incoraggiare gli imprenditori ad investire, a produrre e a continuare con determinazione la loro attività. Dobbiamo accompagnarli, creando le migliori condizioni perché possano lavorare bene. La Città Metropolitana è al fianco del Città di Pinerolo per sostenere e aiutare le imprese di questo territorio".

Un ampia gamma di proposte e di aziende innovative

L’obiettivo della Rassegna è quello di offrire visibilità e valore alle produzioni tradizionali e all’innovazione, proposte da imprenditori che, praticamente ogni giorno, "reinventano" le loro creazioni e i servizi offerti alla clientela, per conquistare nuove quote di mercato o consolidare quelle acquisite.
Come ha sottolineato durante la cerimonia di inaugurazione il Sindaco di Pinerolo, Eugenio Buttiero, nel Pinerolese le imprese artigiane iscritte al Registro della Camera di commercio di Torino sono circa 5000. Nell’edizione 2015 un nuovo spazio è dedicato alla valorizzazione dell’ambiente domestico e all’edilizia artigianale, con prodotti come le pavimentazioni in pietra di Luserna, i palchetti e gli arredi in legno pregiato.
La Città di Pinerolo organizza la Rassegna potendo contare sul sostegno economico della Camera di commercio di Torino e sul patrocinio della Regione Piemonte e della Città Metropolitana. I settori merceologici rappresentati nelle vie e nelle piazze del centro storico sono i più vari. In piazza Facta sono ad esempio ospitati gli stand istituzionali della Città di Pinerolo, del Museo del Gusto di Frossasco, dell’Atl "Turismo Torino e provincia" e della Provincia di Salerno, ospite d’onore dell’edizione 2015.
La suggestiva piazza San Donato, in cui sorge il Duomo, è l’Agorà delle eccellenze artigiane. In largo Lequio sono presenti le aziende che fanno dell’innovazione tecnologica la loro missione, mentre in piazza Marconi c’è l’artigianato agroalimentare e in via del Pino si possono acquistare i produttori agricoli di "Campagna Amica" della Coldiretti.
In piazza Cavour sono presenti i Centri per l’Impiego, ma anche le realtà della formazione tecnica e professionale come il CFIQ e l’istituto Buniva.

(11 settembre 2015)