Pubblica tutela

Corsi di formazione per tutori e amministratori di sostegno

 

AL MOMENTO NON CI SONO CORSI

 

 

 

------------------------------------------------------------------

EDIZIONI PASSATE - ANNO 2016

Elenco partecipanti (doc 100 KB)

Programma dei corsi (doc 100 KB)

Iscrizioni aperte da 27 giugno al 3 luglio 2016

La Città Metropolitana di Torino, con decreto 227-13056 del 7/6/2016  (pdf 100KB), intende promuovere un progetto sperimentale finalizzato alla formazione di Tutori/Amministratori di sostegno (nella circoscrizione del Tribunale Ordinario di Torino) provenienti dal mondo delle professioni.
In collaborazione con l'Ordine Assistenti sociali Piemonte, il Collegio dei Geometri, l'Ordine dei commercialisti, l'Ipasvi e l'Associazione degli Educatori professionali, è stato predisposto un percorso formativo finalizzato alla stesura di un elenco di professionisti motivati e disponibili ad assumere l'incarico di Tutore o Amministratore di sostegno.
Nel corso del 2016 l'Amministrazione intende attivare due corsi (uno nel mese di settembre l'altro nel mese di dicembre) destinati a 25 partecipanti ciascuno.

Ogni corso (di identico contenuto), avente un approccio teorico-pratico, avrà la durata indicativa di 12 ore e tratterà i seguenti argomenti:

  • interdizione e amministrazione di sostegno;
  • compiti del tutore/amministratore;
  • organizzazione del Tribunale e della Cancelleria e processo civile telematico;
  • relazioni con i servizi socio-assistenziali e sanitari;
  • compiti dell'Ufficio di Pubblica Tutela e attività delle singole professioni;
  • esperienza e impressioni dei tutori volontari già nominati;
  • casi pratici.


Incontro di presentazione
È previsto un incontro aperto a massimo 100 professionisti (20 per professione) per illustrare le caratteristiche del corso.
L'incontro si terrà in data 27/6/2016 ore 14.30 presso la sede istituzionale della Città Metropolitana in Via Maria Vittoria, 12 (sala Consiglieri).
Parteciperanno all'incontro di presentazione i professionisti individuati, in base all'ordine di iscrizione, dai singoli ordini e dall'associazione educatori professionali.
La partecipazione all'incontro non è condizione per poter frequentare il corso di formazione.

Iscrizione al corso di formazione
Le domande di partecipazione al corso possono essere presentate nel periodo compreso tra il 27/6/2016 e il 3/7/2016 utilizzando l'apposito modello telematico accessibile dal sito della Città Metropolitana nella sezione dell'Ufficio di Pubblica Tutela (all'interno del Canale tematico Politiche sociali).
La Città Metropolitana procederà a selezionare i candidati a seguito di un colloquio orientativo-motivazionale, e ammettendo, nel rispetto della parità di genere, n. 10 candidati per professione: 5 parteciperanno al I corso e 5 parteciperanno al II corso.

Requisiti di accesso:

1) essere residenti nella circoscrizione del Tribunale di Torino;
2) godimento dei diritti civili e politici, assenza di precedenti o pendenze penali, non trovarsi in nessuna delle condizioni ostative di cui all'art. 350 per la nomina di Tutore/Amministratore di sostegno;
3) essere in regola con l'iscrizione all'ordine di appartenenza;
4) solo per gli educatori professionali: rispetto dei requisiti di cui alla DGR 94-13034 30/12/2009.

Titoli di preferenza:
1) aver svolto attività di volontariato in ambito socio-assistenziale o sanitario.

Al termine del corso l'Elenco dei professionisti (che abbiano partecipato a tre quarti della formazione) verrà comunicato dalla Città Metropolitana al Tribunale di Torino.