LGBT

RE.A.DY
Rete Nazionale delle Pubbliche Amministrazioni Anti Discriminazioni
per orientamento sessuale e identità di genere

 

La Città Metropolitana di Torino, come altre amministrazioni locali e regionali, ha avviato politiche per favorire l'inclusione sociale delle cittadine e dei cittadini LGBT (persone lesbiche, gay, bisessuali e transessuali/transgender), sviluppando azioni per contrastare le discriminazioni basate sull'orientamento sessuale e sull'identità di genere.
Capita che le persone LGBT vivano situazioni di discriminazione nei diversi àmbiti della vita familiare, sociale e lavorativa a causa del perdurare di una cultura condizionata dai pregiudizi.
Risulta pertanto essenziale l'azione delle Pubbliche Amministrazioni per promuovere, sul piano locale, politiche che sappiano rispondere ai bisogni delle persone LGBT, contribuendo a migliorarne la qualità della vita e creando un clima sociale di rispetto e di confronto libero da pregiudizi. Su questi presupposti La Città Metropolitana di Torino  ha aderito alla Rete Nazionale RE.A.DY, per sviluppare azioni e diffondere buone prassi finalizzate al superamento di ogni discriminazione nei confronti delle persone LGBT, sottoscrivendo la Carta di Intenti, contenente le finalità, gli obiettivi e le azioni della Rete.
Gli Enti Locali e Regionali si sono messi in rete per promuovere culture e politiche delle differenze e sviluppare azioni di contrasto alle discriminazioni basate sull'orientamento sessuale e sull'identità di genere. La Rete ha fra i suoi obiettivi quello di valorizzare le esperienze già attuate e adoperarsi perché diventino patrimonio comune degli Amministratori pubblici locali e regionali italiani, contribuendo in modo attivo alla sua gestione e al suo sviluppo, promuovendo sinergie locali, utilizzando e valorizzando le risorse già esistenti, impegnandosi nella promozione e diffusione di buone prassi sul territorio.
In occasione del 17 maggio 2018, Giornata internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia, International Day Against Homophobia, Biphobia and Transphobia (IDAHOBIT), è stata realizzata una mostra fotografica digitale congiunta dedicata al tema "famiglie arcobaleno", a cui anche la Città Metropolitana di Torino ha contribuito. Il video illustrativo della Mostra fotografica nazionale della RE.A.DY, "Famiglie", è disponibile al seguente link https://youtu.be/lV0BYaMvJSM
La mostra fotografica, ha voluto mettere in rilievo le esperienze di ogni territorio cittadino / provinciale / metropolitano / regionale dei partner RE.A.DY, sensibilizzando la cittadinanza nazionale sulla tematica prescelta, evidenziando le azioni comuni e la visibilità della RE.A.DY.

Carta di Intenti (formato PDF 200KB)


Per informazioni
dott.ssa Elena Di Bella - dirigente Servizio Politiche Sociali e di Parità - 011 861 6377
dott.ssa Antonella Corigliano - 011 861 6425
dott.ssa Antonella Ferrero - 011 861 6387