Antidiscriminazioni

Vademecum contro le discriminazioni nel lavoro

"LIBERIAMO IL LAVORO"

Ti è mai capitato di subire un diverso trattamento sul posto di lavoro perché sei una donna oppure per la tua condizione di salute? Hai mai assistito a situazioni di sopruso legate a questi o altri motivi come l'origine etnica e l'orientamento sessuale?Se ti riconosci in una di queste situazioni, questo Vademecum ti potrà essere utile per tutelarti.
Conoscere il concetto di discriminazione e l'applicazione delle salvaguardie in materia di Diritti individuali e collettivi previste dalla normativa può rappresentare un utile strumento di difesa.

La redazione del Vademecum è il frutto della collaborazione tra Enti che si confrontano ogni giorno con i lavoratori e le lavoratrici su questi temi: Nodo metropolitano contro le discriminazioni della Città metropolitana di Torino, Consigliera di parità effettiva e Consigliera di parità supplente della Città metropolitana, Cgil Torino, Cisl Torino, Uil Torino e Agenzia Piemonte Lavoro.
Questa guida vuole essere uno strumento per orientarsi in questo ambito.

La prima parte illustra il significato dei termini usati per definire le discriminazioni e le funzioni degli Enti e delle Istituzioni impegnati in attività di sostegno alla cittadinanza e presenta alcune delle principali misure di tutela giuridiche (Patrocinio a spese dello Stato, Fondo regionale di solidarietà per la tutela giurisdizionale delle vittime di discriminazione) previste nel nostro ordinamento.

Nella seconda parte sono riportate alcune testimonianze relative a situazioni di discriminazioni incontrate nel mondo del lavoro: nella fase di ricerca dell'occupazione, durante lo svolgimento dell'attività lavorativa e alla conclusione del rapporto di lavoro.

Nell'ultima parte si trovano i contatti dei servizi competenti dove è possibile rivolgersi per valutare e approfondire ogni singola situazione ed eventualmente intervenire

Ti invitiamo quindi a usare questa guida come promemoria e a chiedere informazioni agli uffici dedicati senza timori, perché l'unico modo per contrastare le discriminazioni è affrontarle insieme: la solitudine e il silenzio sono nemici dei Diritti.

Scarica qui il Vademecum contro le discriminazioni (pdf 8 MB)