Orientamento

Emergenza Covid-19. Servizi di orientamento in modalità a distanza

Dopo più di un anno l'emergenza sanitaria non è ancora conclusa e in tutti questi mesi il Sistema Regionale di Orientamento ha innovato e rinnovato i suoi interventi per continuare a proporre servizi di orientamento, anche a distanza, per scuole, ragazzi/e e famiglie, per fornire supporto nei momenti di scelta scolastica e per agevolare la scoperta del mondo delle professioni.

L'anno scolastico si avvia alla conclusione, ma i servizi regionali di orientamento non si fermano e restano sempre a disposizione.

Per utenti dagli 11 ai 22 anni sono disponibili azioni individuali, attraverso colloqui on line o in presenza.

Per richiedere un colloquio on line, si può inviare un'email, agli indirizzi indicati in elenco, a uno dei 45 sportelli di Obiettivo Orientamento Piemonte presenti sul territorio.

Gli utenti dei servizi tra i 16 e i 22 anni si possono anche rivolgere ai Centri per l'Impiego indicati nell'elenco degli Sportelli.

Scarica le locandine informative sui servizi di orientamento a distanza:


Per qualunque informazione o richiesta relativa alle azioni di gruppo e ai colloqui individuali si possono utilizzare i seguenti indirizzi email:


Sulla Città di Torino è in corso la collaborazione tra gli enti firmatari del Protocollo di Intesa sul Sistema Integrato per l'orientamento cittadino (Regione Piemonte, Città metropolitana Torino, Città di Torino e Ufficio Scolastico Territoriale).

In questo momento di emergenza dovuta al Covid 19, si trovano interessanti proposte di attività a distanza sui siti dei singoli enti: