Orientamento

Emergenza Covid-19. Servizi di orientamento in modalità a distanza

La Regione Piemonte ha fornito indicazioni per l'attivazione dei servizi di orientamento, formazione e accompagnamento al lavoro in modalità a distanza, con la DD n.127 del 3/4/2020 "Emergenza epidemiologica COVID-19 di cui alla D.G.R. n. 2-1114 del 13 marzo 2020. Prime disposizioni straordinarie in materia di Istruzione, Formazione e Lavoro.

In questa difficile fase dovuta all'emergenza sanitaria e con le attività scolastiche e formative sospese, le azioni di Obiettivo Orientamento Piemonte proseguono a distanza.

Le scuole di I e II grado, possono chiedere interventi di gruppo rivolti a gruppi di allievi e allieve che saranno realizzati sulle piattaforme già utilizzate per la didattica a distanza.

Per utenti dagli 11 ai 22 anni sono anche disponibili tutte le azioni individuali, attraverso colloqui video con Skype, Whatsapp o in qualunque altra modalità proposta.

Per richiedere un colloquio on line, si può inviare un'email, agli indirizzi indicati in elenco, a uno dei 45 sportelli di Obiettivo Orientamento Piemonte presenti sul territorio.

Gli utenti dei servizi tra i 16 e i 22 anni si possono anche rivolgere ai Centri per l'Impiego indicati nell'elenco degli Sportelli.

Scarica le locandine informative sui servizi di orientamento a distanza:


Per qualunque informazione o richiesta relativa alle azioni di gruppo e ai colloqui individuali si possono utilizzare i seguenti indirizzi email:


Sulla Città di Torino è in corso la collaborazione tra gli enti firmatari del Protocollo di Intesa sul Sistema Integrato per l'orientamento cittadino (Regione Piemonte, Città metropolitana Torino, Città di Torino e Ufficio Scolastico Territoriale).

In questo momento di emergenza dovuta al Covid 19, si trovano interessanti proposte di attività a distanza sui siti dei singoli enti: