Formazione

Bando PFA – secondo sportello. Attivazione edizioni corsuali dei piani approvati e finanziati

23 luglio 2018

 Con Determinazione n. 115 – 17166 del 17/07/2018  (pdf 267 KB), è stato approvato l'allegato di autorizzazione (pdf 361 KB) riferito alle attività approvate e finanziate sul secondo sportello del Bando della Città metropolitana, per la presentazione dei Piani Formativi di Area a finanziamento indiretto per imprese e soggetti assimilabili, realizzati da operatori accreditati – Periodo 2016-2018 – POR FSE Misura 3.10IV.12.02.02 della Direttiva regionale relativa alla formazione continua e permanente dei lavoratori occupati.

Tutti i piani devono essere realizzati entro il 15 maggio 2019 (otto mesi dal 15/09/2018, come da D.D. n. 110-15257 del 28/06/2018).

Gli sportelli per la presentazione delle richieste di attivazione delle edizioni corsuali sono i seguenti:

 

  1. da lunedì 23 luglio a venerdì 31 agosto 2018
  2. da lunedì 3 a venerdì 28 settembre 2018
  3. da lunedì 1 a venerdì 26 ottobre 2018
  4. da lunedì 29 ottobre a venerdì 30 novembre 2018
  5. da lunedì 3 a venerdì 21 dicembre 2018
  6. da lunedì 7 a venerdì 25 gennaio 2019
  7. da lunedì 28 gennaio a venerdì 22 febbraio 2019
  8. da lunedì 25 febbraio a venerdì 15 marzo 2019


La richiesta di attivazione di edizioni corsuali deve essere anticipata dall'atto di adesione.

Procedure software

Modulistica per la documentazione riferita alle imprese committenti da allegare alla richiesta di attivazione delle edizioni corsuali


Gli operatori che hanno presentato richiesta di attivazione di un'edizione corsuale, e sono ancora in attesa dell'autorizzazione, possono avviare validamente il corso a partire dal quinto giorno lavorativo successivo alla data di presentazione dell'edizione interessata, a condizione che abbiano presentato, nei termini previsti dal bando, la dichiarazione cd. di manleva(word 28 KB) e trasmesso la comunicazione di avvio attraverso la procedura informatica per l'avvio anticipato.

Per la gestione e la realizzazione delle attività, si vedano le Linee Guida per la gestione e il controllo delle operazioni finanziate dal POR FSE 2014-2020 della Regione Piemonte, recepite dalla Città metropolitana di Torino con Determinazione del Direttore Generale n. 60-34605/2016, nonchè i materiali e le informazioni pubblicate nella sezione "Occupati" della pagina del sito istituzionale, dedicata alle attività di Monitoraggio e Controllo delle Attività Formative.