Europa

Progetto LUIGI

Linking Urban and Inner Alpine Green Infrastructures

 

Logo progetto LUIGI



Programma comunitario di finanziamento: 
Spazio Alpino – Priorità 3: Spazio Alpino vivibile


Settore d'intervento: 
innovazione socio-culturale e naturale dello Spazio Alpino - ambiente


Breve descrizione del progetto:
L'obiettivo generale del progetto è quello di valutare, conservare e valorizzare gli elementi delle infrastrutture ambientali (GIS) che possono favorire una connessione duratura a livello ecologico, economico e culturale tra territori rurali e urbani e fornire un arricchimento sociale e un valore economico aggiunto. In particolare la proposta progettuale ha i seguenti obiettivi specifici: valorizzare l'erogazione di servizi ecosistemici legati all'economia e alla cultura; coinvolgere e responsabilizzare i decisori politici locali e gli altri attori strategici; favorire e stimolare investimenti pubblici e privati.


Capofila:
Città metropolitana di Milano (ITALIA)

Partner:
Fondazione Lombardia per l'Ambiente - ITALIA
Città metropolitana di Torino - ITAIA
Accademia Europea di Bolzano - ITALIA
Bavarian State Ministry of Food, Agriculture and Forestry - GERMANIA
Landcare Germany - GERMANIA
Weihenstephan-Triesdorf University of Applied Sciences - GERMANIA
Grenoble-Alpes Métropole - FRANCIA
ALPARC – Alpine Network of Protected Areas - FRANCIA
Regional management Burgenland - AUSTRIA
Salzburg Institute for Regional Planning and Housing – AUSTRIA
Fondazione Pro Terra Engadine–PTE (SVIZZERA )
Istituto di ricerca per l'agricoltura biologica - FIBL (SVIZZERA)
stituto per l'agricoltura della Slovenia - AIS (SLOVENIA)
Agenzia per lo sviluppo di Idrija e Cerkno – ICRA (SLOVENIA)


Durata Progetto:
1 ottobre 2019 – 30 giugno 2022 


Budget totale:
2.337.301 €
Budget Città metropolitana di Torino: 186.345,00 €

Sito: il progetto sul sito del Programma Spazio Alpino

Referente del progetto per la Città metropolitana:
Direzione Comunicazione rapporti con il territorio e i cittadini
Dirigente Carla Gatti
Funzionario Elena Apollonio: elena.apollonio@cittametropolitana.torino.it