Cooperazione internazionale

Safe health and water management


PROGETTO         

 SHWM Libanon


Luogo di intervento Libano settentrionale
Programma di finanziamento

Iniziativa finanziata con il fondo per la cooperazione internazionale dell'Autorità d'Ambito Torinese ATO3 e cofinanziata dai partner

Settore d'intervento  Pianificazione e gestione delle risorse idriche
Breve descrizione del progetto

Il progetto mira a realizzare interventi di miglioramento nell'uso e distribuzione dell'acqua nei territori libanesi maggiormente colpiti dalla crisi siriana. In particolare si focalizerà sulla costruzione di un serbatoio e impianto idrico capaci di far fronte al rifornimento di acqua nel villaggio di Hnaider, nel comune di Wadi Khaled.
Il progetto prevede inoltre un'attività di formazione specifica, rivolta ai tecnici libanesi, nell'ambito della gestione dell'acqua e costruzione di infrastrutture idriche.

Capofila Città metropolitana di Torino  
Partner

Comune di Torino (IT);
Cocopa - Coordinamento Comuni per la Pace della Città metropolitana di Torino;
UNDP Art Gold Libano;
Comunità locali dell'Area di Wadi Khaled - Nord del Libano

Data inizio 2015
Data fine progetto 30 giugno 2018
Valore totale del progetto euro 500.000,00
ATO3 euro 200.000 cash
Città metropolitana di Torino Valorizzazione personale interno: euro 80.000     
Città di Torino Valorizzazione personale interno: euro 55.000
Valorizzazione servizi della struttura: euro 10.000
UNDP Art Initiative Valorizzazione personale interno: 55.000
Cash 65.000
Co.Co.Pa. Valorizzazione personale interno: 25.000
Cash: 10.000
Referente del progetto per la Città metropolitana di Torino

Servizio Relazioni e Progetti Europei e internazionali
europa_cooperazione@cittametropolitana.torino.it

 

 AGGIORNAMENTI E ATTIVITA' DEL PROGETTO