Cooperazione internazionale

MC2CM

PROGETTO MC2CM "Mediterranean City-to-City Migration Profiles and Dialogue"

Luogo di intervento Rete di 10 città: Amman, Beirut, Lisbona, Lione, Madrid, Tangeri, Tunisi, Torino e Vienna
Programma di finanziamento Il progetto è finanziato dalla Commissione Europea-Direzione Generale per la Politica di vicinato e i negoziati per l'Allargamento e co-finanziato dall'Agenzia nazionale Svizzera per lo sviluppo e la Cooperazione e con UCLG, ICMPD, UN-Habitat
Settore d'intervento Accoglienza e integrazione migranti a livello locale.
Breve descrizione del progetto

Il progetto è finalizzato allo scambio e alla capitalizzazione di buone pratiche di governo locale in materia di accoglienza e integrazione dei migranti. Una rete di 10 città (Amman, Beirut, Lisbona, Lione, Madrid, Tangeri, Tunisi, Torino e Vienna) parteciperà alle attività del progetto e, in particolare, alla tematica dell'apprendimento e scambio di buone pratiche tra pari legata all'inclusione e accesso dei migranti ai diritti e ai servizi per i cittadini.
La Città metropolitana di Torino partecipa in qualità di stakeholder.

Capofila ICMPD-International Centre for Migration Policy Development
Partner

United Cities and Local Governments (UCLG), UN HABITAT, UNHCR

Data inizio 2015
Data fine 2018
Valore totale del progetto  
Referente del progetto per la Città metropolitana di Torino

Servizio Relazioni e Progetti Europei e internazionali
europa_cooperazione@cittametropolitana.torino.it

 
La rete delle 10 città coinvolte nel progetto

Flyer MC2CM p

 

 

 

IN EVIDENZA

Per ulteriori informazioni sul progetto, puoi scaricare i seguenti materiali:
Flyer_EN (pdf  604 KB) 

Info_sheet_FR (pdf 209 KB)

Flyer_print_EN (pdf  303 KB)

Report_EN (pdf 1,05 MB)

 EVENTI

12-13 dicembre, Lione
EVENTO CONCLUSIVO DEL PROGETTO
"Interinstitutional coordination in migration governance: Towards improved multilevel cooperation"
Nell'ambito del progetto,  si terrà a Lione l'evento conclusivo incentrato sul tema: "Coordinazione interistituzionale nella governance delle migrazioni: verso una migliore cooperazione multilivello"
Saranno esplorati i differenti quadri di riferimento della cooperazione multilivello, nella governance delle migrazioni: dal livello urbano e locale a quello nazionale. Inoltre saranno organizzate sessioni di lavoro per analizzare i punti deboli dell'integrazione dei migranti e introdurre approcci innovativi per una efficace cooperazione multilivello.

Beirut, il 7-8 novembre 2017
Conferenza finale del progetto mediterranean city-to-city migration (MC2CM)
Dopo quasi 3 anni di lavoro, le città parte del progetto MC2CM si sono incontrate a livello politico, nel quadro di una conferenza di alto livello ospitata dal sindaco di Beirut, il 7-8 novembre 2017.
L'evento ha riunito i governi nazionali, le organizzazioni internazionali e le parti interessate e altri governi locali della regione mediterranea per condividere le esperienze e le conoscenze del progetto e definire raccomandazioni chiare e orientate all'attuazione dell'iniziativa MC2CM.
Per approfondire leggi l'articolo su "Cronache da Palazzo Cisterna" n. 40 (pdf 13,7 MB)
Scarica la presentazione "Migrazioni e integrazione in montagna. L'esperienza delle Valli di Lanzo (TO) - Italy"(pdf 1,7 KBdell'Associazione "Morus onlus"


11-12 luglio 2017, Palazzo Cisterna - Torino

Meeting del progetto Mediterranean City to City Migration - MC2CM
Martedì 11 luglio, si terrà a Palazzo Cisterna, sede della Città metropolitana di Torino, un incontro tra i partecipanti  del progetto, sul tema: "Promuovere l'uguaglianza e l'inclusione socio-educativa dei migranti. Costruire una città educativa".
L'evento proseguirà con due giornate di incontri che prevedono un fitto calendario di tavoli tecnici e alcune visite nelle realtà più significative del quartiere San Salvario.

 

28 e 29 novembre 2016, Tangeri
Mediterranean City-to-City Migration Dialogue, Knowledge and Action
3rd Peer-to-Peer Meeting
Access to basic services and Enjoyment of Human Rights and Mid-term conference
Si è tenuta a Tangeri la conferenza di medio termine del progetto, a cui ha preso parte anche la Città metropolitana di Torino

9 e 10 marzo 2016
Seminario tecnico
Il 9-10 marzo 2016 si è tenuto un incontro tecnico, organizzato dalla città e dall'area metropolitana di Lione, sulla metodologia e la condivisione delle informazioni. Erano presenti i rappresentanti di tutte le città che partecipano al progetto: Amman, Beirut, Lisbona, Lione, Madrid, Tangeri e Torino
Il tema di questo workshop è stato "Dialogo" - il punto di partenza delle tre parti del progetto (Dialogo, Conoscenza e Azione). L'incontro ha riunito persone che rappresentano le città partner e i membri delle organizzazioni partner