Assistenza tecnica ai Comuni

Modalità di richiesta

I Comuni che intendono avvalersi delle prestazioni del Servizio Assistenza tecnica enti locali devono inoltrare una richiesta scritta al Sindaco della Città metropolitana.

Nel caso di richieste di progetti di fattibilità tecnico ed economica di opere pubbliche l’Assistenza tecnica viene autorizzata con apposito Decreto del Sindaco. Qualora sia necessario acquisire ulteriori informazioni, i richiedenti verranno contattati dai tecnici del Servizio.

Nel caso di progettazione definitiva, esecutiva e di direzione dei lavori, il Comune per poter accedere al servizio, deve inoltrare richiesta scritta al Sindaco della Città metropolitana in cui dichiara:

  • di aver inserito il progetto di fattibilità tecnico economica nell’elenco annuale dei lavori pubblici
  • di aver finanziato l’opera per l’importo necessario nel bilancio annuale di previsione

La concessione dell’Assistenza tecnica avverrà mediante stipula di apposita intesa (conforme allo schema tipo - pdf 59 KB - approvato dal Consiglio provinciale con deliberazione n° 84 - 265319 - pdf 153 KB - del 21 giugno 2005) che dovrà essere preventivamente approvata dalla Città metropolitana e dal Comune richiedente.

I modelli da utilizzare per la richiesta sono disponibili nella sezione Modulistica.


Per informazioni è possibile rivolgersi al:
Servizio Assistenza Tecnica Enti Locali
Dirigente: Massimo Vettoretti
Corso Inghilterra 7 - 10138 Torino
Tel. 011 861 6960
Fax 011 861 4271
E-mail: assistenza.tecnica@cittametropolitana.torino.it