Percorsi escursionistici

Strutture ricettive alpinistiche

Sono circa settanta i rifugi della provincia di Torino, punti di riferimento e vere e proprie istituzioni delle nostre montagne, che raccontano la storia e i luoghi dell'Alpinismo italiano.

Non solo "rifugi" nei quali trovare riparo per la notte, ma luoghi ospitali e accoglienti da raggiungere al termine di un’escursione, o nei quali sostare per ristorarsi e rimettersi in forze nel corso di una traversata, o ancora, piacevole meta di una gita domenicale con la famiglia alla scoperta di antichi sentieri e di natura incontaminata. Strutture che promuovono attraverso moltissime iniziative l'amore per la montagna e la sua cultura.

La LR 8/2010 suddivide le strutture ricettive alpinistiche in quattro tipologie:

RIFUGIO ESCURSIONISTICO: struttura idonea ad offrire, mediante gestore, accoglienza e ristoro agli utenti della montagna, situata in zone montane raggiungibili attraverso strade aperte al traffico ordinario, impianti di risalita a fune o a cremagliera.

RIFUGIO ALPINO: struttura ubicata in luogo idoneo a costituire base di appoggio per l'attività alpinistica, predisposta ed organizzata per fornire, mediante gestore, ospitalità, sosta, ristoro, pernottamento e servizi connessi, non raggiungibile in nessun periodo dell'anno attraverso strade aperte al traffico ordinario o attraverso linee funiviarie in servizio pubblico, fatta eccezione per gli impianti scioviari.

RIFUGIO NON GESTITO: struttura in muratura ubicata in luoghi isolati di montagna, non gestita né custodita, chiusa ma fruibile dagli utenti della montagna mediante reperimento delle chiavi presso un posto pubblico, attrezzata per il pernottamento e per la cottura autonoma dei pasti da parte dei fruitori, nonché dotata di servizi igienici interni ovvero collocati nelle pertinenze della struttura.

BIVACCO FISSO: struttura ubicata in luoghi di montagna molto isolati, incustodita e aperta in permanenza agli utenti della montagna, attrezzata con quanto essenziale per un ricovero di fortuna. Oltre alle quattro tipologie sopraindicate, nel database provinciale è stata prevista la tipologia "posto tappa", attribuita a strutture ricettive, non necessariamente ricomprese tra le quattro tipologie regionali di cui sopra, qualificate come tali dal gestore dell'itinerario in base a sistemi di accreditamento e/o riconoscimento specifici per ciascun itinerario.

E' possibile effettuare una ricerca sulle strutture ricettive alpinistiche della rete provinciale torinese:

Ricerca strutture alpine